PESCA AL COLPO

2° Memorial Rosalba De Vellis


MEMORIAL DE VELLIS A CEPRANO

“I ricordi trasformano gli eventi, hanno il potere di trasformare il passato e stravolgere il presente, soprattutto se accompagnati dalle emozioni”cit.




Un dolce ricordo, queste le uniche 3 parole che mi vengono in mente in questa calda serata di Agosto. Si è concluso solo da tre giorni il 2° Memorial Rosalba de Vellis organizzato ottimamente dalla società ASD River Club (Tubertini) di Ceprano e le voci di successo riecheggiano nella provincia. Un giorno memorabile, amicizia e risate l’hanno fatta da padrone nonostante il maltempo ed i pesci hanno collaborato molto per far divertire gli agonisti anche venuti da molto lontano. Cento persone esattamente suddivise in 4 campi gara, una dislocazione non indifferente che non ha per niente scoraggiato i partecipanti pur di ricordare la “dolce” Rosalba. Alla fine delle ostilità (per modo di dire perché si è stato più tempo a ridere che a discutere) è uscito il vincitore, Nicola Maida un agonista romano che facendo l’assoluto di giornata in un campo difficile come quello di Falvaterra si è aggiudicato il trofeo.

Ma alla fine si sà in queste manifestazioni si è tutti vincitori, non vi è assoluto che tenga, l’importante era “il ricordo” in questa giornata e l’amicizia che non deve mancare mai in nessun ambito. Vincitori e vinti non si ha differenza. Ci tengo a ringraziare personalmente la Famiglia di Rosalba, la quale al secondo anno consecutivo si è preoccupata di far recapitare a tutti gli agonisti la colazione sul picchetto, il Club 107 e Aldo sempre pronto a dar una mano e ovviamente la società ASD River Club (Tubertini) tutta per l’impegno e dedizione a questo evento e non solo.

Vi ringrazio anticipatamente per la lettura

Al Prossimo evento.
Marco