Safari Pike 2016 SPINNING

2° Safari Pike al Lago Cocchia’s


SAFARI PIKE 2016

Seconda edizione per il Safari Pike, evento di pesca a spinning dedicato alla pesca al luccio. Teatro di questa bella manifestazione il Lago San Marcello, denominato anche Cocchia’s Pub, di Romano di Lombardo.




L’organizzazione del Safari Pike 2016 è stata curata ancora in modo impeccabile dall’Armeria Il Gatto e La Volpe di Milano. A collaborare con Mauro Marzi l’azienda Black Flagg specializzata in articoli da spinning.

Nonostante la giornata uggiosa di domenica 23 ottobre, i circa 40 partecipanti provenienti da tutta la regione non si sono persi d’ animo. Con caparbietà hanno cercato la cattura del luccio fino allo scadere del tempo. Quattro le ore messe a disposizione per i presenti.

Per l’occasione è stato anche effettuato un ripopolamento di esocidi qualche settimana prima dell’evento. Purtroppo il pesce è sembrato decisamente apatico alle esche dei presenti. Tutti i partecipanti hanno usato tutta la propria esperienza ed i propri artificiali senza però riuscire ad avere la meglio sui lucci del lago. Gli attacchi non sono mancati, ma la sfortuna ancora una volta ha avuto la meglio.

La settimana precedente al PFC Spinning Tournament i lucci hanno collaborato nonostante il sole quasi estivo. Questa volta invece, con il meteo uggioso e decisamente ideale per la pesca al luccio, le catture sono state praticamente assenti. Alla fine si è trattato quasi di un “cappottone” generale.

Un ringraziamento va a tutti gli appassionati che si sono sfidati fino all’ultimo lancio nella seconda edizione del Safari Pike. Sempre molto bella l’atmosfera e il clima amichevole che contraddistingue la manifestazione. Ringraziamenti particolari per Flavio Mora del Cocchia’s Pub, per Mauro Marzi de Il Gatto e la Volpe di Milano in viale Bligny 60. Un ringraziamento anche a Luca Russo di T2 Distribution, sponsor dell’evento. Ancora una volta un grazie soprattutto a tutti i Pike’s Angler che hanno dato vita alla manifestazione.

L’appuntamento è sicuramente per il prossimo anno con la terza edizione. Alla prossima!