www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

3° Trofeo Magna Grecia – Vittoria per la ChiodoFisso

TROFEO MAGNA GRECIA 2016  ALLA SOCIETA’ CHIODOFISSO

Va al team pugliese ChiodoFisso la vittoria del Trofeo Magna Grecia 2016. L’evento sportivo organizzato da International Sportfishing presso porto degli Argonauti ed inserito nel circuito Fipsas per la disciplina di pesca a traina d’altura si è disputato nell’intera giornata di domenica 18 settembre nelle acque del mar Jonio lucano. Il quartetto di Grottaglie, formato dal capitano Cataldo Serio e dagli angler Gianluca Leo, Christian Ruggieri e Domenico Lacava, alla fine di una lunga maratona di nove ore, ha conquistato il successo riuscendo a mettere a punteggio la cattura di quattro tonni alalunga oltre al rilascio di due tonni rossi nel corso di una giornata annunciata come incerta dal punto di vista meteo, ma rivelatasi gradevole se non nelle ore conclusive della sfida. Al secondo posto, fra i dieci equipaggi in gara, il team Cobia che ha ospitato gli organizzatori dell’evento. Capitanato dall’angler Piero Vitelli, è stato completato da Francesco Perretta, presidente nazionale di International Sportfishing e da Giovanni Albano. Terzo posto per il team Capitano Pino, guidato da Giuseppe Benedetto con a bordo Davide Benedetto e Vito Nicola Galante. Quarto posto per The Victory del capitano Giuseppe Pace in tandem con Roberto D’Ambrogio. Questi i quattro team che hanno effettuato catture di taglia, come verificato dal giudice Fipsas Giuseppe Di Gerolamo, capitano Igfa ed esperto di big game. Lo stesso Di Gerolamo, nella cerimonia di premiazione, ha voluto rimarcare il suo apprezzamento “per la lealtà e la sportività degli equipaggi in gara in uno spot che ha offerto circa quaranta strike rivelandosi quale buon campo di gara” come nelle aspettative della vigilia.

La cerimonia di premiazione è stata officiata dal presidente di International Sportfishing, Francesco Perretta, alla presenza delle massime cariche di Porto degli Argonauti, dell’amministratore di Area Blu Piscine Erica Cella e di Maria Grazia Ricchiuti, vice sindaco del Comune di Pisticci che ha patrocinato l’evento, riconosciuto come “occasione per valorizzare il territorio e le sue opportunità di turismo nel rispetto dell’ambiente e della natura”.

Ringraziati gli sponsor tecnici Raymarine e Navionics, che hanno messo in palio prestigiosi premi per i vincitori, Perretta ha anche ufficializzato la costituzione della sezione lucana di International Sportfishing presenziando alla prima assemblea dei soci. Il nuovo soggetto sportivo, che ha sede a Porto degli Argonauti, è presieduto da Piero Vitelli ed avrà subito l’onere di organizzare la gara di spinning d’altura prevista per il prossimo ottobre. Per la stessa disciplina International Sportifishing ha candidato proprio Porto degli Argonauti ed il suo mare come spot del campionato italiano 2017 Fipsas.

La terza edizione del Trofeo Magna Grecia ha assegnato, come l’anno precedente, posti validi per le finali nazionali del campionato di traina d’altura. I team qualificati nelle acque joniche nella passata edizione si daranno battaglia a Taranto nella prestigiosa competizione in calendario fra il 29 settembre ed il 2 ottobre prossimi. Nelle acque lucane, invece, le sfide sportive avranno presto una nuova ed avvincente competizione all’insegna dello spinning dalla barca.

Translate »