www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

6° Milo Day Sud

6° MILO DAY SUD

Oggi 1 giugno si e svolta la 6°edizione del Milo Day di pesca al colpo sullo splendido campo gara della Diga Alento. Una giornata a dir poco splendida con condizioni meteo ottimali, tipiche dell’estate alle porte, ha visto la partecipazione di ben ottanta garisti che, per la prima volta, non appartenevano tutti a società sponsorizzate dalla nota ditta milanese. Per questa edizione l’organizzazione ha pensato bene di aprire le porte anche agli “uomini non in rosso”, un’ottima idea per dar modo a tutti di partecipare ad un evento di questa portata. Oltre al meteo favorevole, anche il campo gara della Diga Alento si è presentato in ottima forma. Dopo i consueti 90 minuti di preparazione dell’attrezzatura, alle ore 10 in punto si sono aperte le danze del 6° Milo Day Sud con la consueta pasturazione pesante iniziale. Impostazione quasi a senso unico con roubaisienne a 13 metri e grammature dei galleggianti piuttosto pesanti per cercare di raggiungere velocemente il fondo a causa dell’alta presenza di alborelle che disturbano non poco la pescata. Inoltre la profondità di questo bel campo gara è importante, il che obbliga l’utilizzo di pesi di una certa entità. Diverse le scelte di pasturazione, con agonisti che hanno preferito l’utilizzo di pasture chiare, altri con pasture di colorazione rossa, innescando a loro volta differenti bocconi: chi i cagnotti, chi il mais, chi un mix tra esca viva e morta. Nonostante tutti i buoni propositi, purtroppo la pescata ha faticato parecchio a carburare, con i pesci che a fatica hanno risposto alle lenze degli 80 presenti. Come spesso succede, sono sempre i soliti noti a darsi battaglia per la vittoria finale: Antonio Festa, Roberto Carrino e Cicalese Peppe hanno “combattuto” a suon di carpe e cavedani il podio di questa 6° edizione. Presente all’evento anche il titolare della ditta con sede a Milano, Milo Colombo, che ha voluto essere presente a questo evento come sempre nelle passate edizioni. Purtroppo per Milo però la giornata non è stata proprio delle migliori. Nel mentre della gara, il consueto battello del consorzio della diga ha intrattenuto i familiari dei concorrenti e gli spettatori intervenuti effettuando un giro sul bacino. La gara è terminata dopo 4 ore di gara, alle ore 14. I primi segnali di inizio gara hanno dato ragione ed infatti è stato Antonio Festa del Lenza Club Avellino Milo a vincere questa 6° edizione del Milo Day Sud con oltre undici chilogrammi, davanti a Roberto Carrino della ASD Fishing Pontecagnano Colmic con circa nove chilogrammi e a Peppe Cicalese del San Marzano Milo con più di otto chili di pesce, la società organizzatrice di giornata. Dopo la premiazione degli assoluti e dei primi quattro di settore con premi in attrezzatura Milo, il consueto banchetto offerto dall’organizzazione a cui nessuno ha naturalmente mancato. Da sottolineare anche la presenza di uno stand con alcune novità che usciranno nel 2015. L’appuntamento a questo punto è per il prossimo anno con la 7° edizione del Milo Day Sud.

CLICCA QUI PER TUTTE LE FOTO SU FACEBOOK

CLICCA QUI PER LE FOTO PER CHI NON HA FACEBOOK

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Translate »