PESCA A FEEDER

Angelo Pizzi vince la Coppa Fisheries Milano 2016


COPPA FISHERIES MILANO – VITTORIA PER ANGELO PIZZI

Ed alla fine Angelo Pizzi calò il tris. Dopo le due vittorie conquistate al Lago di Casaleggio a fine novembre ed al Laghet des Amis al 20 dicembre, Angelo Pizzi del Team LBF Italia Fishingitalia.com – Preston Innovations ha chiuso il trittico di vittorie nella selettiva provinciale milanese della Coppa Fisheries di pesca a feeder. Tre vittorie in altrettante gare con l’ultima tappa svoltasi ancora una volta al Laghet des Amis di Bareggio, alle porte di Milano, che ha regalato si una buona pescosità, ma decisamente tecnica. Le carpe dell’impianto milanese si sono infatti presentate molto sollevate sul fondo e ciò ha obbligato i venti partecipanti presenti all’ultima prova a trovare delle alternative per portarle in nassa. Considerate le assenze l’organizzazione ha deciso di posizionare tutti e quattro i settori sulla sponda campagna, quella maggiormente battuta dalle manifestazioni. Angelo Pizzi ha vinto il proprio settore, ha vinto l’ìntera selettiva provinciale, ma è stata una vittoria risicata visto che il vero mattatore della giornata è stato Alessandro Pozzi de I Cagnacci Colmic , anch’esso con tre primi in tre gare, che ha trovato la pescata giusta nell’ultimo settore di gara effettuando una stupenda pescata ad oltre trenta metri con pasturatore leggero ed un finale da oltre due metri di lunghezza. Una lenza ideale nelle condizioni che si sono presentate ieri, visto che le carpe hanno mangiato per lo più in calata. Ben quarantatre chilogrammi per Pozzi, che per solamente 1400 grammi non ha ricucito il divario che aveva dal capoclassifica Pizzi. Terza piazza per Marco Marzorati della APSD Lanza con quattro penalità che precede il compagno di società Giuseppe Cipolla e Filippo Camozzini della Seriatese entrambi con sei penalità. Vista la rinuncia di Pozzi, passa alla finale del Lago Borghese Antonello Natale della Caravaggese Colmic.




CLASSIFICA – Fisheries-Milano-2015 – 3° prova

TUTTE LE FOTO – CLICCA QUI