Svuotata la Diga di Mercatale NOTIZIE DAL MONDO

Aperta la Diga di Mercatale – Un lago di fango


DIGA DI MERCATALE – APERTURA E LAGO DI FANGO

Un mare di fango. E’ lo spettacolo che si è presentato a Mercatale, una volta completato lo svuotamento del lago. Tanto fango da aver tombato la vecchia presa della condotta irrigua. Da aver ostruito e reso inutilizzabile la presa della centrale idroelettrica. Da rendere problematiche le manovre sugli scarichi di fondo.

Lo svuotamento servirà proprio a ripristinare la funzionalità di questi ultimi, intanto si è provveduto a disostruire le altre paratie, grazie a un tecnico che si è calato dall’alto munito di idropulitrice, il quale ha lavorato fianco a fianco con un gruppetto di svassi a caccia di pesciolini.

La colata di fango nel Foglia è stata inevitabile. La buona portata in ingresso (4 metri cubi al secondo) non è bastata a garantire adeguata diluizione e nel tratto a valle della diga si è registrata una moria di pesci, per ora contenuta. Il Consorzio di bonifica delle Marche ha annunciato un progetto di sfangamento dell’invaso da tre milioni di euro.

Fonte – Il Resto del Carlino