Author Davide Giannitelli

La mia passione per la pesca nasce all’età di soli tre anni, quando mio fratello mi portava a pescare alborelle sul vicino fiume Liri. Con il passare del tempo, però, la passione si è trasformata in una vera malattia che mi ha portato ad abbracciare praticamente tutte le tecniche di pesca sia in acqua dolce che mi mare: dalla pesca a mosca allo spinning, dal drifting al tonno alla traina col vivo passando per il bolentino, la bolognese fino alla pesca subacquea. Proprio quest’ultima nel corso degli anni, mi ha portato ad avere un approccio prettamente etologico nei confronti dei pesci e il più delle volte mi permette di fare la scelta giusta riguardo la strategia da utilizzare. Nel 2013, infine, sono diventato il più giovane istruttore ambientale di pesca Xap FIPSAS, titolo che ha permesso di migliorare anche nel campo della didattica con corsi e stage per adulti e bambini.