www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Buon Ostiglia nella gara Pre Qualifiche Feeder

GARA DI PROVA AD OSTIGLIA IN VISTA DELL’ITALIANO FEEDER

Nella giornata di domenica 22 maggio si è svolta una piccola manifestazione di pesca a feeder sul campo gara di Ostiglia in Canal Bianco organizzata dalla Lenza Mantovana Feeder in collaborazione con il negozio di pesca Cugola Pesca Italiana di Ostiglia.Una gara voluta principalmente in quanto tra una settimana si svolgerà la seconda prova del Girone Nord valido per la qualifica al Campionato Italiano Individuale di pesca a feeder. Buona la risposta del Canal Bianco che ha visto ben cinquanta partecipanti iscritti, costituiti per lo più da agonisti del posto, che hanno voluto saggiare la reale condizione del canale mantovano. Nel corso degli ultimi anni questo campo gara ha sempre attirato su di sè molti dubbi e critiche sul suo reale stato per la pescosità non sempre eccelsa, oscurando il fatto che si tratta di un campo gara molto più comodo rispetto a tanti altri. Quando è stato deciso di spostare la seconda prova delle qualifiche ad Ostiglia non sono circolate delle voci incoraggianti, ma dopo la prova di ieri in molti hanno iniziato a cambiare idea. E’ innegabile che la gara sia stata molto tecnica e difficile da interpretare, specialmente nelle ore centrali quando il numero delle mangiate è calato. L’avvio è stato molto buono, con diverse breme catturate, ma a far la differenza sono stati i pesci di taglia. Chi è riuscito a mettere in nassa un paio di carassi da chilogrammo che popolano questo tratto di Canal Bianco ha portato a casa un buon risultato. Oltre a breme e carassi si sono viste anche delle piccole carpe ed alcune grosse alborelle. Con la corrente leggermente più veloce del solito, che ha obbligato l’utilizzo di pasturatori anche da 60 – 70 grammi per pescare sulla sponda opposta, l’unica incognita che ci sarà anche per la gara di domenica prossima rimane l’altissima presenza dell’erba in superficie portata a valle dai tanti affluenti del Canal Bianco.

Assoluto di giornata Massimo Castellan della Futura 2000 Colmic con 5700 grammi, mentre il secondo assoluto Riccardo Raggi del GPO Imolese Tubertini si è “fermato” a 5200 grammi. Ad ogni modo decisamente buona la media pescato del canale che si è presentato anche in ottime condizioni con acqua medio – veloce e colorazione classica di sempre.

Da sottolineare l’impegno della società organizzatrice della Lenza Mantovana che nonostante fosse presente con pochi soci, grazie alla guida del proprio presidente Aldo Mari, ha saputo organizzare al meglio questa manifestazione.

Ricordiamo a tutti che in vista della gara di domenica prossima, il negozio di riferimento per esche, informazioni e quant’altro è Cugola Pesca Italiana situato ad Ostiglia a meno di 1500 metri dal campo gara.

Translate »