www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Buona pescosità sul Fossalta Inferiore

OTTIME NOTIZIE DAL FOSSALTA INFERIORE

Nonostante ci troviamo in pieno autunno, con le medie del periodo che dovrebbero rimanere attorno ai dieci gradi specialmente nell’area mantovana che normalmente in questo mese è ricoperta dalle nebbie, il meteo favorevole con temperature miti e giornate soleggiate garantisce delle interessanti giornate di pesca nei canali della bassa mantovana. Qualche tempo fa avevamo parlato nella rubrica degli itinerari mantovani del Fossalta Inferiore, un canale di medie dimensioni che presenta un piccolo campo gara in località Malcantone di Sermide. Di norma tutti i canali situati a sud del Po nelle province di Mantova e Modena tendono ad andare in asciutto o abbassare il proprio livello a pochissime decine di centimetri. Diverso è il discorso per il Fossalta Inferiore, che vede una profondità costante di un metro e mezzo anche in inverno in quanto l’area appena citata è famosa per la coltivazione dei meloni, i quali richiedono un continuo apporto di acqua. Nella giornata di domenica 1 Novembre si è svolta una piccola garetta sociale organizzata da La Torre, che ha approfittato dell’occasione per “testare” la pescosità di inizio novembre del Fossalta. Pescosità che è risultata decisamente interessante, grazie alla cattura di diverse breme, carassi, piccole carpe ed alborelle in condizioni di corrente molto lenta.

Sarà il meteo favorevole, sarà il livello del canale non troppo basso, ma i canali della Provincia di Mantova quest’anno continuano a regalare tante catture. Che sia una buona idea per spostare le gare invernali dai “bui” carpodromi all’ambiente libero?

 

Translate »