Carpfishing invernale con Golden Line Carp Golden line

Carpfishing – Sfida all’inverno con Golden Line Carp


CARPFISHING INVERNALE CON GOLDEN LINE CARP

Ciao a tutti gli utenti di Fishingmania. Sono Alessio Toso e collaboro con l’azienda Golden Line Carp. In questo articolo vi racconto una delle mie ultime sessioni di carpfishing. Lo spot interessato è un lago situato vicino a casa. Si è trattata di una pescata davvero sofferta in quanto ho dovuto tenere continuamente sott’occhio le condizioni meteo. Finalmente dopo diversi giorni di ghiaccio il lago è risultato pescabile. Carico la macchina e mi preparo ad affrontare la sessione di pesca il giorno seguente.




Appena il sole sorge sono già in auto in direzione del lago. Il ghiaccio sul lago è diminuito, ma la temperatura è polare. Nove gradi sotto lo zero. Intravedo tra le piante il lago ed inizio a dubitare di poter calare le mie lenze a causa dei lastroni di ghiaccio.

Arrivo. Scendo dall’auto. Sorpresa! Il lago è completamente ghiacciato. Nemmeno un piccolo squarcio per poter pescare. Aspetto un paio di ore per vedere se cambia qualcosa, ma nulla, la situazione non cambia. Inizio a riflettere e mi sorge in mente il Lago Mandarino, un altro lago vicino a casa. Cerco immediatamente il numero sul cellulare e chiamo. Fortunatamente il lago non e` ghiacciato e quindi decido di orientare la mia sessione in questo altro spot.

Subito scelgo la mitica postazione dove anni fa ho iniziato a praticare il carpfishing. Mi incammino verso il bar sperando che sia libera. Varcando l’ingresso trovo altri pescatori che si lamentano delle temperature gelide e delle mancate catture. Ma la postazione è libera e decido comunque di provarci. Scarico la macchina ed inizio a montare l’attrezzatura pensando a come impostare la sessione.

Arriva il momento degli inneschi decido di innescare sulla prima canna di destra una poppy bianchina accompagnata da un chicco di mais di spugna inseriti in un sacchettino in PVA. All’interno di esso il nostro particolare pellet al pesce con qualche boiles spezzettata. Decido di lanciarla in prossimità di una secca e inizia l’attesa. Nel frattempo preparo anche la seconda canna. Questa volta utilizzo una Indian Spice Golden Line Carp come innesco; anche in questo caso accompagnata da un sacchettino in PVA contenente pellet, boiles spezzettate e qualche goccia dello Slimer alle spezie, naturalmente sempre Golden Line Carp.

Questa volta, però, decido di provare a lanciare lungo sperando di intercettare qualche pesce di passaggio. Inizio a preparare la terza canna quando le Indian Spice fanno il loro lavoro regalandomi pochi minuti dopo una bellissima carpa. Dopo aver rilasciato il pesce rilancio la canna con sopra le Indian Spice e riprendo a montare l’ultima canna. Con questa decido di usare un’esca dolce. Decido quindi di usare l’aromatizzazione alla banana targato Golden Line Carp. Si tratta di un’esca particolare che contiene ingredienti molto solubili e volatili. Ingredienti che in ogni occasione o temperatura mi hanno sempre garantito qualche cattura.

Dopo aver lanciato riprende l’attesa che non viene interrotta da nessun suono fino a tarda notte, quando una partenza mi porta a guadino un altro bell’esemplare che non ha saputo resistere alla banana. Lo sapevo che non mi avrebbe deluso. Felicissimo, torno a dormire al calduccio della mia stufa.

Il mattino seguente rilancio le canne e mi dirigo verso il bar per bere un bel caffè caldo. Parlando con il titolare racconto delle catture effettuate fino a che il led della centralina si accende e via una lunga corsa ed un’altra cattura. Questa volta una simpatica reginetta di piccola taglia. Purtroppo poi nel corso della giornata ho avuto un’altra partenza, ma il pesce ha deciso di slamarsi arenandosi nella secca che si trova a pochi metri da riva.

Fino al giorno seguente non ho più effettuato catture. Le temperature hanno avuto anche la meglio sul lago, formando un sottile strato di ghiaccio. Per questo motivo prendo la decisione di tornare a casa. Smontando rifletto un po’ su questa pescata; nonostante le temperature rigidissime ed il ghiaccio alle porte, utilizzando i prodotti della Golden Line Carp sono riuscito ad avere comunque delle catture, riuscendo a strappare qualche scatto da queste acque gelide.

Alessio Toso – Tester Golden Line Carp