Cavo Fiuma a Boretto Emilia Romagna

Cavo Fiuma a Boretto


CAMPO GARA PESCA – CAVO FIUMA A BORETTO

Come arrivare: Provenendo da Milano e Torino percorrere l’Autostrada A1 e uscire a Parma e seguire per il centro città. Imboccare la tangenziale in direzione Reggio Emilia e seguire indicazioni Sorbolo – Brescello. A Brescello seguire la strada provinciale che costeggia il Po fino alla grande chiavica che alimenta la Fiuma, dove a destra vi sarà la strada che porta sul canale.




Provenendo da Firenze e Bologna percorrere l’Autostrada A1, uscire a Terre di Canossa – Campegine e seguire indicazioni per Poviglio prima e Boretto dopo.

Caratteristiche del canale: Larghezza canale circa 40 metri, profondo da 1,5 metri a 3 metri. Fondo melmoso con presenza di molluschi bivalvi e numerose lumache d’acqua. Corrente assente da fine aprile a maggio. In aumento col passare dei mesi con velocità massima nei mesi estivi a causa della forte richiesta di acqua da parte dell’agricoltura. A differenza del tratto di canale alla Mandria, la strada scorre sull’argine circa cinque – sei metri più in alto rispetto al posto di pesca. Dai primi di settembre assenza di corrente per chiusura paratoie e asciutta totale da i primi di ottobre. Disponibilità posti: 120 posti totali circa con ampliamento su sponda opposta per altri 60 picchetti. Gestione FIPSAS Reggio Emilia.

Aggiornamento pescosità : Canale in periodo di asciutta

 

Specie Ittiche

Carassio – Carpa
Abramide – Aspio
Siluro – Scardola – Alborella

Indispensabile

  • Un guadino a manico lungo da 3 metri.
  • Nassa minimo 2,5 metri
  • Falcetto
  • Pedana
  • Paletto per segnalare variazioni di livello del canale

Esche Consigliate

  • Cagnotti 5 / 5
  • Vermi 3 / 5
  •  Mais 2 / 5

 Tipologia di pastura

  • Pastura chiara a grana medio – fine di colore giallo – marrone per carassi e carpe –> quantità consigliata da 6 a 8 litri; Colmic MB500
  • Terra scura argillosa da miscelare con pastura in misura dal 10 al 50%  a seconda della velocità della corronte
  • Cagnotti in colla e da fionda –> quantità consigliata: un chilo