PESCA AL COLPO

Ci lascia Carlo Chines – Il ct che ha fatto grande l’Italia


E’ MORTO CARLO CHINES: CON LUI SE NE VA UN PEZZO DI STORIA FEDERALE

Dopo una lunga malattia, stamattina, ha chiuso gli occhi nella sua Lucca Carlo Chines. Geologo, toscano, classe 1940, iscritto alla FIPSAS dal 1956, è stato davvero un gigante della pesca sportiva. Ha stabilito il record assoluto come C.T. di una squadra Nazionale di Federazione del CONI, sia come durata nel tempo che come numero di podi: per 24 anni è stato C.T. di pesca al colpo, dal 1973 al 1996. In questo periodo ha ottenuto ben 15 podi (5 Ori, 6 Argenti, 4 Bronzi) con la nazionale maschile seniores. Se consideriamo anche i campionati mondiali femminili, i campionati europei maschili ed i mondiali per Club, i podi diventano 24 (10 Ori, 7 Argenti, 7 Bronzi). Fin dai primi anni di conduzione della squadra nazionale, ha importato in Italia moderne tecniche di pesca (tecnica roubaisienne e pesca all’inglese) che, con la istituzione del Club Azzurro e delle Superselezioni, hanno introdotto notevoli innovazioni nelle tradizioni alieutiche italiane ad hanno portato la squadra azzurra a primeggiare nel mondo. E’ stato membro del Comitato Scientifico FIPSAS dal ‘93 al ‘96 e dal ‘93 membro del Comitato Nazionale Impianti. Carlo Chines è stato un affermato geologo ed ha svolto anche in tutta l’Italia una notevole attività professionale nel campo degli impianti sportivi relativi alla pesca. Un esempio, tra gli altri, la sua attività nell’impianto dei “Laghi di Lammari” dove ha organizzato, dopo il 2000, ben sei importanti gare (Campionati mondiali, Memorial, gran Premi) per atleti disabili. Da diversi anni praticava la pesca sportiva a Capo Verde, sull’isola di Maio, dove viveva una delle sue passioni: il catch and release ai grandi squali. Se ne va non solo un professionista ma un signore della pesca e un pezzo di storia della Federazione.




Come AGONISTA
– 5 volte campione provinciale
– 1 volta campione toscano
– 3 volte in maglia azzurra
– 1 vittoria in trofeo di eccellenza
– Bronzo nel Camp. Italiano Over 55 (2000)
– ORO – Camp. Italiano Master anno 2004

Come DIRIGENTE
– Presidente FISPSAS Lucca da 1965/74 e 1993/2006
– Candidato alla Presidenza Nazionale nel 1993 (dove venne sconfitto per pochi voti da Francesco Colucci)
– C.T. della Nazionale Maschile dal 1973 al 1996
– C.T. della Nazionale Femminile nel 1994-95-96
– 1991 – Stella d’oro al merito sportivo della FIPSAS
– 1992 – Stella d’argento al merito sportivo del CONI
– 2006 – Stella Oro al merito sportivo del CONI

PALMARES del C.T. CARLO CHINES
CAMPIONATI del MONDO per NAZIONI (maschile)

1974 – GENT (Belgio) Argento
1976 – VARNA (Bulgaria) ORO.
1978 – VIENNA (Austria) Argento
1985 – FIRENZE (Italia) Argento
1986 – STRASBURGO (Francia) ORO
1987 – COIMBRA (Portogallo)Argento.
1988 – DAMME (Belgio) Argento.
1989 – PLODVIV (Bulgaria) Argento
1990 – MARIBOR (Slovenia) Bronzo.
1991 – SZEGED (Ungheria) Bronzo.
1992 – BELLEEK (N. Irlanda) ORO
1993 – CORUCHE (Portogallo) ORO
1994 – NOTTINGHAM (Inghi
lterra) Bronzo.
1995 – LAPPEENRANTA (Finlandia)Bronzo.
1996 – PESCHIERA (Italia) ORO
CAMPIONATI del MO
NDO per NAZIONI
(femminile)
1994 – PLODVIV (Bulgaria) ORO
.
CAMPIONATI EUROPEI per NAZIONI
1995 – AVAILLES LIMOUZINE (Fr.) Bronzo
1996 – LIEGI
(Belgio) Bronzo

CAMPIONATI del MONDO per CLUB
1989 – TOMAR (Portogallo) ORO.
1993 – OSTELLATO (Italia) ORO
1994 – VALENCE (Ungheria) Bronzo
1995 – CORUCHE (Portogallo) Argento
2003 – PLODVIV (Bulgaria) ORO
2005 – UMBERTIDE (Italia) ORO