Colmic Day Nord 2017 PESCA AL COLPO

Colmic Day Nord – Feeder e Colpo ai Laghi Tensi


COLMIC DAY NORD 2017 AI LAGHI TENSI

Sessanta coppie nella pesca al colpo e venti per il feeder. In totale ben centosessanta concorrenti hanno preso parte alla 2° edizione del Colmic Day Nord svoltosi ai Laghi Tensi. Dopo il successo dello scorso anno, l’azienda toscana ha deciso di ripetere la manifestazione per dare spazio anche ai propri sponsorizzati piemontesi e lombardi. Sono tante infatti le società delle due regioni ad avere la sponsorizzazione Colmic. In più, anche alcuni pescatori della vicina Svizzera, sia del Canton Ticino che dei cantoni interni.




Ancora una volta si è trattato di una doppia organizzazione, curata dalle società Lonatesi e Cardanesi. Giornata davvero fredda quella del 3 dicembre, che ha in parte influito sulla resa del pescato. Un po’ l’alta pressione agonistica, un po’ il freddo mattutino, le carpe ed i carassi dei tre laghi hanno faticato a rispondere in diversi picchetti. I primi due laghi sono stati occupati dalle coppie con la roubaisienne, mentre il lago tre è stato riservato ai feederisti.

Partiamo proprio dalla tecnica con il pasturatore. Il pesce ha risposto discretamente, anche se in maniera decisamente inferiore rispetto agli scorsi anni. In passato era infatti facile superare i quaranta chilogrammi di pescato nelle gare singole. Questa volta per portarsi a casa gli assoluti di giornata, le prime coppie hanno toccato i trentacinque chili. Un buon peso per i primi assoluti, ma non tutti hanno potuto dire la stessa cosa.

Vincitori del Colmic Day Nord Feeder 2017 sono stati Giuseppe Lotto e Fabio Petrantoni della Malandini Pescatori Chivasso. Secondi con circa un chilogrammo in meno Roberto Galbiati e Massimo Rossi de I Cagnacci Colmic. Terza assoluta la coppia della Pesca Sportiva Eridania 91 composta da Luigi Napolitano e Giuseppe Pezzolla con 29 chili. Quarti assoluti Sergio Marangon e Severino Redolfi della SPS Genovese Colmic con venticinque chili e mezzo.

Se nel feeder non ci si poteva lamentare più di tanto, lo stesso non hanno potuto i colpisti. Il pesce ha risposto davvero poco in diversi posti. Si sono addirittura registrati anche dei cappotti tra i due laghi. Purtroppo questa bassa pescosità ai Laghi Tensi sembra persistere fin dalle prime manifestazioni invernali.

I settori sono stati vinti con pesi compresi tra i ventitre chili degli assoluti ed addirittura i tre chili degli ultimi dei primi di settore. La vittoria di questa edizione 2017 del Colmic Day Nord è andata nel torinese. E’ stata infatti la coppia della Pesca Sportiva Eridania 91 composta da Fedrizzi – Pozzi a vincere. Alle loro spalle la Cannisti Cantù 80 con Franco Martinazzo e Pasquale Martinazzo con circa venti chilogrammi.

Tutte le prime coppie classificate sono state premiate dagli uomini Colmic presenti per l’occasione. Il riferimento è a Stefano Premoli e Gianpaolo Schiesaro dell’Oltrarno Colmic. Assenti invece gli altri uomini Colmic per eccellenza come Jacopo Falsini ed Andrea Fini che lo scorso anno avevano presenziato alla manifestazione. Come sempre grande attenzione ai premi da parte di Colmic, con i premi in prodotti offerti dall’azienda per i primi assoluti.

Non è mancata poi la classica esposizione delle novità 2018 messa in piedi da Stefano Negri ed Alberto Varesini, rappresentanti per Lombardia, Piemonte e Liguria. Grande attenzione è stata rivolta alle nuove “bimbe” roubaisienne del prossimo anno. Canne che abbiamo avuto modo di presentarvi qualche settimana fa con lo stesso Stefano Negri. Ovviamente non sono mancate anche le nuove bolognesi, da anni fiore all’occhiello della casa di Reggello. Ed ancora canne all’inglese, canne da feeder ed il nuovo restyling del panchetto One 2.0.

CLASSIFICHE – Colmic Day Nord 2017

FOTO DELL’EVENTO