www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Coppa Fisheries 2019 – Semifinale Sardegna

REPORT SEMIFINALE COPPA FISHERIES SARDEGNA 2019

Nel weekend tra il 16 e 17 marzo si è svolta nel Lago Cixerri a Uta la semifinale di Coppa Fisheries 2019 per la zona 13 della Sardegna. L’organizzazione a cura dell’ASD Fishing Villasor con il supporto della federazione nella persona di Domenico Milillo, ha visto la partecipazione degli 11 atleti qualificatisi a seguito delle tre prove di selezione svolte nei mesi scorsi.

Sempre a conferma della buona organizzazione sono da rimarcare la perfetta predisposizione del campo gara, la presenza degli stopper e degli ispettori di sponda. La semifinale tanto attesa di questa prima partecipazione per la Sardegna ha confermato nella regione il forte e costante interesse per la specialità del feeder che, per via della carenza di strutture come i laghetti commerciali, viene praticato quasi esclusivamente nelle acque libere. In questo report una sintesi delle due giornate di gara che si sono rivelate piuttosto intense, impegnative ed entusiasmanti.

Prima manche

La manche del sabato mattina si svolge in presenza di un vento sostenuto di maestrale che nella seconda metà gara lascia spazio ad un vento da nord. Una gara piuttosto complessa quella del primo giorno, dove in tanti hanno fatto veramente fatica ad entrare in pesca e ad avere una buona costanza di catture.

Nell’arco delle 5 ore di gara sono specialmente i primi picchetti a dare maggiormente sia in termini di catture che di attività delle carpe le specie prevalenti in questo lago. Ad avere la meglio nella prima giornata è stato Massimo Maccioni dell’Albatros di San Gavino su Nicola Erriu del Fishing Villasor, rispettivamente con 7680 e 6360 punti, protagonisti di un testa a testa fino agli ultimi minuti di gara. A seguire Antioco Loi e tutti gli altri partecipanti.

Seconda manche

La gara della domenica, a differenza della prima prova, si è svolta in condizioni meteo totalmente opposte, con un piacevole sole primaverile e una leggera brezza a spirare dai quadranti meridionali. Tale condizione, essendo il vento una variabile determinante per la pescosità di questo lago, lascia sperare fin dal raduno del mattino una pescosità maggiore, una migliore attività delle prede e l’omogeneità nel campo gara. A tali speranze non seguiranno i fatti poiché a differenza del giorno precedente i picchetti maggiormente prolifici in termini di catture stavolta sono quelli nell’ultima parte del campo gara.

A seguito dell’inversione dei picchetti, come da regolamento, si è svolta la sfida e in particolare quella per la parte alta della classifica dove alla fine della seconda giornata ad avere la meglio è Nicola Erriu con 11940 punti frutto di una ripetuta serie di catture nelle ultime due ore di gara, tra cui anche una carpa di buona taglia, che gli spianano la strada verso la finale di Roma.

Dietro a Nicola per l’assoluto di giornata si classificano nell’ordine il sottoscritto con 7460 punti (capace ogni tanto di fare anche buone prove!) e Riccardo Garau con 6640 punti che a sua volta cancella l’amaro risultato della prima manche.

Finale

Finita la prova e terminate le operazioni di pesatura la classifica è veramente presto fatta con Erriu nettamente avanti su Maccioni e sul sottoscritto.

La giornata si conclude poi col buffet e le premiazioni organizzate nella sede dell’ASD Fishing Villasor. E’ offerto un riconoscimento per tutti i partecipanti e in particolare per il podio e per il primo che avrà la possibilità tra circa un mese di partecipare per la prima volta in assoluto alla finale della Coppa Fisheries di pesca a feeder.

Questa prima partecipazione della Sardegna alla manifestazione di livello nazionale e ormai sempre più partecipata è stata considerata per tutti perfettamente riuscita sia nel suo intento di coinvolgere sia in quello di stimolare la partecipazione al movimento del feeder.

In ragione dei buoni risultati raggiunti la speranza e l’auspicio più grande chiaramente non possono che essere rivolti alle edizioni future magari con una maggiore partecipazione e, perchè no, in una struttura che sia al pari o quanto meno parificabile a quelle presenti sul territorio nazionale.

TUTTE LE FOTO – CLICCA QUI

Summary
Coppa Fisheries 2019 - Semifinale Sardegna
Article Name
Coppa Fisheries 2019 - Semifinale Sardegna
Description
Nel weekend tra il 16 e 17 marzo si è svolta nel Lago Cixerri a Uta la semifinale di Coppa Italia Fisheries 2019 per la zona 13 della Sardegna. L’organizzazione a cura dell’ASD Fishing Villasor con il supporto della federazione nella persona di Domenico Milillo, ha visto la partecipazione degli 11 atleti qualificatisi a seguito delle tre prove di selezione svolte nei mesi scorsi.
Author
Publisher Name
Fishingmania
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Translate »