Coppa Fisheries Campania - Comanda Giancarlo Asquitti PESCA A FEEDER

Coppa Fisheries Campania – Comanda Giancarlo Asquitti


COPPA FISHERIES CAMPANIA – 2° PROVA AD ALIFE

Si è svolta ad Alife provincia di Caserta la seconda prova della Coppa Fisheries Campania di pesca a feeder. Le ostilità si sono tenute al Lago Sistoriccio. Un lago molto bello da diversi aspetti. Sia per quel che riguarda il paesaggio circostante, sia per la qualità dell’acqua. Grazie a quest’ultimo punto, i pesci che popolano questo impianto sono in ottima salute. In particolare sono presenti diverse carpe, anche di grosse dimensioni, assieme ad altrettanto stupendi amur. Inoltre bisogna aggiungere anche la presenza di diversi storioni, come avrete potuto notare nell’ultimo articolo della scorsa settimana dell’amico Antonio Iosue.




La gara è stata molto interessante. E’ risultata decisamente tecnica a causa del divieto di utilizzo dei bigattini sia come innesco, che come pasturazione. Un divieto dettato dalla presenza di numerose trote nel lago. Pastura e pellet l’hanno fatta da padroni, assieme ai vermi tra gli inneschi.

Tredici i partecipanti alla seconda prova, suddivisi in tre settori. Due settori sono stati posizionati un lato del lago, mentre il terzo sulla sponda opposta. Anche se è stata una gara molto tecnica, non ci si può lamentare della pescosità. Diverse le catture di carpe, effettuate principalmente tra i venti e venticinque metri di distanza.

Sorprendente la forza di questi pesci che hanno dato davvero filo da torcere a tutti i presenti. I due vincitori di settore sono gli stessi che ora guidano la classifica provvisoria. Giancarlo Asquitti ed Andrea Mantegna hanno ripetuto la vittoria della prima prova. Il primo è risultato assoluto con oltre 30 chilogrammi di carpe, mentre il secondo si è fermato a 24 chilogrammi. Terzo assoluto di giornata Antonio Iosue, secondo di settore con oltre 27 chilogrammi.

Come già detto, i primi due guidano a pari penalità la classifica provvisoria, seguiti proprio da Antonio Iosue con cinque punti. Manca ancora una sola prova al termine di questa Coppa Fisheries Campania. Ad ospitare la gara conclusiva sarà il Lago Mignatta di San Giorgio La Molara con i suoi diffidenti carassi.

CLASSIFICA PROGRESSIVA – resoconto