PESCA A FEEDER

Coppa Fisheries Campania – La Blue Marlin Colmic spadroneggia


LA BLUE MARLIN COLMIC SPADRONEGGIA LA 1°PROVA DELLA COPPA FISHERIES CAMPANIA

Oggi, domenica 28 febbraio, si è svolta la prima prova delle selettive per la Coppa Italia Fisheries di pesca a feeder, selezione Campania. Il meteo che si prevedeva uggioso ha, in parte, perdonato i concorrenti che sono stati sferzati da un vento fortissimo per tutta la durata della gara. Sinceramente viste le premesse pensavo che la gara si sarebbe svolta in sordina con pochissimi concorrenti. Invece nell’ultima settimana si sono avute 15 iscrizioni e, con grande soddisfazione, si sono presentati molti volti nuovi. Oltre ai padroni di casa dell’APSD Capua e i Veterani della Blue Marlin Colmic, si sono iscritti anche cinque ragazzi della Team Sensas Avellino che per la prima volta si affacciavano alle gare a feeder. Una speciale menzione inoltre va a Andrea Mantegna e Iosue Antonio che venivano addirittura dal Molise. Dopo i sorteggi, alle 9.00 il fischio d’inizio che ha visto tutti i concorrenti partire con pochissime catture. Fa eccezione Alessio Di Placido che parte subito forte e cattura con continuità per tutte le 5 ore. Con l’avanzare del tempo le mangiate sono aumentate, ma non siamo ancora nel momento migliore del lago, che di solito regala bottino decisamente più ricchi. Alla fine, oltre al Di Placido che “straccia” tutti, gli altri settori se li aggiudicano Davide Giannitelli che intelligentemente sfrutta la sponda laterale e Luciano Carbone, che prende due “micioni” che al peso faranno la differenza. Ottimo risultato quindi per gli scudieri della Blue Marlin Colmic capitanati dal grandissimo Giuseppe Re che totalizzano 3 primi posti. Appuntamento al 13 Marzo per la seconda prova.




TUTTE LE FOTO – CLICCA QUI

SETTORI – COPPA ITALIA fisheries 2016 Selezione Campania2

PROGRESSIVA – COPPA ITALIA fisheries 2016 Selezione Campania