Coppa Fisheries Umbria PESCA A FEEDER

Coppa Fisheries Umbria 2017


COPPA FISHERIES UMBRIA 2017 – PAOLO PIERUCCI VITTORIOSO

Ultima prova anche per la Coppa Fisheries Umbria 2017 di pesca a feeder. Con l’arrivo del mese di aprile si stanno concludendo tutte le selettive di questo trofeo di feeder. Ed anche per l’Umbria è tempo di conclusione. Naturalmente dopo tre tiratissime prove. Venti iscritti alla gara e lotta serrata nelle prime posizioni per accaparrarsi la qualificazione alla semifinale.




Per la terza ed ultima prova l’organizzazione ha optato per un terzo lago. Tre prove, tre laghi differenti. La cosa migliore per mantenere alto il livello tecnico della Coppa Fisheries Umbria. Teatro della gara il Lago Pucciarella. Giornata abbastanza fuori dal normale per il periodo. Dopo le temperature gradevoli della settimana, i venti presenti hanno trovato un brusco abbassamento delle temperature.

Nonostante ciò i settori situati a destra dell’ingresso hanno comunque avuto molte partenze. Diverse le catture effettuate ed anche i pesci slamati. Mattatore di giornata Alessandro Zampieri della Umbertide Feeder Team Preston Italica. Per lui un assoluto da oltre trenta chilogrammi.

La vittoria finale è andata a Paolo Pierucci, a cui è bastato un secondo posto per chiudere in testa alla classifica. Quattro penalità per l’agonista dell’Alto Chiascio Spinning Division. Alle sue spalle due atleti della Umbertide Feeder Team Preston Italica : Riccardo Tronconi e Tommaso Polegri. Per entrambi cinque penalità.

Come già detto la metà degli iscritti, più possibili ripescati, accede alle semifinali che si svolgeranno il 13 e 14 maggio. Teatro della due giorni di semifinale i Laghi di Faldo ad Umbertide. Al momento sono ben settanta i partecipanti alla manifestazione.

Da sottolineare che la gara è terminata con un pranzo che ha sancito il gemellaggio tra la Umbertide Feeder Team e la Ikuvium Feeder Gubbio.

Per Fishingmania – Riccardo Sisani