PESCA A FEEDER

Coppa Italia Fisheries – Conclusa la 1° Fase Piemonte


1° FASE PIEMONTE COPPA ITALIA FISHERIES

Domenica 15 Marzo presso “Il Laghetto di Casaleggio” in provincia di Novara è andata in scena la seconda prova di qualificazione della Coppa Fisheries la quale ha definito i dodici concorrenti che Domenica 29 Marzo si affronteranno nella selettiva regionale. La gara, organizzata dalla APD Montanarese Shimano, ha visto gli agonisti disposti sui due laghi dell’impianto che ha risposto egregiamente con un pescato medio di oltre 16 kg per concorrente. La pesca si è svolta su diverse linee che venivano variate quando i pesci non rispondevano più alle esche presentate; esche che gli agonisti presenti hanno variato ripetute volte per aver la meglio sui sospettosi pinnuti (per lo più carpe e carassi con in mezzo qualche pesce gatto e qualche grosso cavedano) passando dai classici bigattini vivi o morti, sia bianchi che colorati, orsetti, vermi alle esche principe della pesca a method quali pellet e microboiles nelle varie aromatizzazioni, colori. Esche queste presentate principalemente con i method feeder carichi di pastura oppure con pellet feeder o gabbiette contenenti bigatti incollati. Al termine della prova si è delineata una classifica molto corta con ben sei concorrenti a pari punti che hanno dovuto fare i conti con i singoli piazzamenti per accedere alla prova finale. Come già detto, ora prossimo appuntamento è fissato per Domenica 29 Marzo presso il lago “Oasi Verde” di Bianzè (VC) i dodici finalisti regionali si contenderanno l’accesso alla Finale di Faldo.