PESCA A FEEDER

Coppa Italia Fisheries – La finale di Roma


AL 3 DENARI LA FINALE ROMANA DELLA COPPA FISHERIES

Domenica 22 febbraio ha avuto luogo la seconda prova della selettiva provinciale di Roma valida per la Coppa Italia Fisheries di pesca a feeder al Lago 3 Denari. Ancora una volta si sono presentati i 19 agonisti della zona romana per darsi battaglia e cercare di guadagnarsi uno dei pochi posti disponibili per accedere alla finale regionale che avrà luogo nello stesso lago di questa manifestazione provinciale. L’obiettivo per molti è stato quello di riuscire a migliorare il risultato conseguito l’8 febbraio. La gara è stata caratterizzata da una leggera pioggia che nelle prime ore di gara ha bagnato l’attrezzatura dei concorrenti, salvo poi diminuire e cessare permettendo uno svolgimento più asciutto della gara. Come sempre sono state le carpe a farla da protagonista, essendo presenti in buona misura oltre a diverse catture di amur. La pescosità é risultata maggiore rispetto alla gara precedente grazie ad un leggero aumento delle temperature che ha messo in maggiore attività il pesce e facendo si che rispondesse piú o meno in tutti i picchetti. Da notare la magistrale interpretazione della gara da parte di Leandro Campagnaro e Patrizio Longo che hanno totalizzato due primi di settore e rispettivamente il primo e secondo assoluto, riuscendo a mantenere il pesce nel proprio picchetto per tutta la durata della gara. Ancora un plauso speciale alla perfetta organizzazione e gestione della gara da parte del responsabile Fipsas Giuseppe Ercolani. Non resta che vederci l’8 Marzo, sempre al Lago 3 Denari, dove i finalisti di questa gara, i finalisti della selettiva svoltasi al Lago Manzolini e quelli che usciranno dalla selettiva conclusiva di Frosinone che si svolgerà a Capua domenica, si daranno “guerra” all’ultima carpa nella finale regionale. Da qui avremo i nomi di coloro che disputeranno la finale Nazionale ai laghi di Faldo.




Per Fishingmania Sante Ferrazzoli