PESCA A FEEDER

Coppa Italia Fisheries – A Milano vince Cipolla


COPPA ITALIA FISHERIES MILANO – VINCE GIUSEPPE CIPOLLA

La giornata di domenica 22 febbraio ha visto lo svolgimento della seconda ed ultima prova valida per le selettive provinciali della zona di Milano della Coppa Fisheries di pesca a feeder. Come la prima prova, anche in questo caso la gara ha avuto luogo al Laghet des Amis di Bareggio, un lago molto conosciuto tra gli agonisti di Piemonte e Lombardia grazie all’alta pescosità durante i mesi invernali e per ospitare un gran numero di manifestazioni sia per la pesca a feeder che per la pesca al colpo. Diversamente da quanto accade negli altri mesi però, in occasione di queste due selettive svoltesi tra l’8 ed il 22 febbraio, la pescosità non è stata propriamente all’altezza della fama di questo impianto. A causa del forte freddo calato sulla Pianura Padana nei primi giorni di febbraio e che ha impedito lo svolgimento di altre manifestazioni in altre zone, la temperatura dell’acqua degli “Amis” è calata decisamente determinando un blocco dell’attività delle tante carpe presenti. Non a caso sono stati diversi i concorrenti che hanno presentato alla pesa non più di tre o quattro pesci, se non addirittura anche meno. In occasione della prima prova, l’assoluto di giornata tra i venticinque presenti era risultato Fabrizio Germani del Team LBF Italia Fishingitalia.com – Preston Innovations con oltre quaranta chilogrammi di pescato. La seconda prova ha visto un deciso aumento della pescosità e con l’assoluto di giornata, Davide Ruberto della Cagnacci Colmic, che ha registrato quasi cinquanta chilogrammi complessivi. Al termine delle due prove la simbolica vittoria di queste selettive provinciali di Milano della Coppa Fisheries è andata a Giuseppe Cipolla della F.lli Campana Tubertini, unico a totalizzare due primi posti in altrettante gare. Al secondo posto l’assoluto della seconda prova, Davide Ruberto, con tre penalità davanti a Mario Traversoni ed Alessandro Cislaghi. Adesso, secondo il regolamento, il 30% dei classificati accederà di diritto alla finale regionale che avrà luogo il 15 marzo ai Laghi Mella e da cui usciranno i finalisti per le due gare conclusive di questa Coppa Fisheries 2015 ai Laghi di Faldo.




TUTTE LE FOTO – CLICCA QUA