PESCA A FEEDER

Coppa Italia Fisheries – Via alla seconda fase


COPPA ITALIA FISHERIES – 2° FASE

Già a partire dalla prossima domenica inizierà la seconda fase della manifestazione a feeder che si propone di diventare il prossimo Campionato Italiano Laghetto Feeder ovvero la Coppa Italia Fisheries. Quasi tutte le selettive zonali si sono concluse ad eccezione dell’area piemontese che ha dovuto rimandare in passato a causa delle condizioni meteo avverse prima e della concomitanza con altri trofei successivamente. Per il resto la prima fase si è conclusa ovunque e dagli oltre 400 iscritti a questa manifestazione, il 30% ha avuto accesso alle selettive regionali vere e proprie. Una gara secca che si svolgerà entro le prime tre domeniche di marzo e da cui la metà dei partecipanti potrà accedere alla finale nazionali dei Laghi di Faldo. Di seguito pubblichiamo tutti i qualificati alla seconda fase della Coppa Italia Fisheries.




TOSCANA – selezioni Toscana COPPA ITALIA fisheries 2015

MARCHE – selezioni Marche COPPA ITALIA fisheries 2015

LAZIO – selezioni Lazio COPPA ITALIA fisheries 2015

CAMPANIA – selezioni Campania COPPA ITALIA fisheries 2015

VENETO – FRIULI VENEZIA GIULIA – selezioni Veneto-Friuli Venezia Giulia_COPPA ITALIA fisheries 2015

UMBRIA – selezioni Umbria_COPPA ITALIA fisheries 2015

EMILIA ROMAGNA – selezioni Emilia Romagna_COPPA ITALIA fisheries 2015

LOMBARDIA – selezioni Lombardia_COPPA ITALIA fisheries 2015

PROGRESSIVE – Coppa Italia Fisheries 01_03_2015_Progressiva

Per quanto riguarda l’Emilia Romagna la gara si svolgerà nel carpodromo dei Laghi SAPABA e le esche consentite saranno: Vietato pastura, 1 litro di pellet da pastura, 1 litro di bigattini, ½ litro di mais, 1 scatola di vermi.

Tutte le altre esche da innesco andranno inserite nel limite stabilito di 8 litri comprensivo delle pellet da pastura e del mais. Liquidi a parte senza limite. Raduno ore 07:30 sorteggio ore 8:00