PESCA AL COLPO

E’ sempre una festa il Todeschini Day dei Tensi


SUCCESSO PER IL TODESCHINI DAY 2015 AI LAGHI TENSI

Un’altra grande festa si è svolta oggi nello stupendo complesso dei Laghi Tensi di San Nazzaro Sesia, nel novarese, grazie al negozio Todeschini Pesca. Centoventicinque pescatori si sono presentati alle sette del mattino di domenica 29 novembre ai Tensi per prendere parte ad un vero e proprio Todeschini Day. Il famoso negozio di Rescaldina di Emilio Todeschini ha pensato di organizzare un evento in cui potesse unire la pesca al colpo con la pesca a feeder nella stessa giornata, evitando di organizzare diverse gare in domeniche differenti. Naturalmente la prestigiosa Todeschini Champions Carp e la Todeschini Champions Feeder verranno regolarmente svolte, ma quella di fine novembre vuole essere una manifestazione che ha qualcosa di più, che va oltre il classico agonismo. Come detto, partecipazione massima da parte dei tanti frequentatori del negozio, i quali non hanno voluto mancare al Todeschini Day nonostante le temperature rigide. Giornata quasi perfetta dal punto di vista meteorologico, con il sole oscurato solamente da qualche velatura. Nonostante ciò fin dalle prime ore del mattino fino a gara inoltrata, la temperatura ha oscillato tra i due – tre gradi sottozero fino a quattro – cinque gradi sopra lo zero termico. Condizioni tipiche del periodo, che si sapeva avrebbero potuto influire sulla pescosità dopo le buone prove della scorsa settimana. La manifestazione comunque è riuscita davvero bene e gli organizzatori Emilio Todeschini ed Andrea Ferrario non hanno potuto che essere soddisfatti. Nonostante le temperature rigide notturne registrate durante tutta la settimana, la pescosità è stata decisamente buona. Naturalmente inferiore rispetto alle ultime manifestazioni, ma comunque sempre di una certa entità sia nei laghi 1 e 2 destinati alla pesca al colpo, sia nel lago 3 della pesca a feeder. Cinquanta, quarantacinque e trenta gli atleti divisi rispettivamente nei tre laghi, partendo ovviamente dal primo. Tecnica obbligatoria roubaisienne per gli atleti del colpo, con i settori che sono stati vinti tra i cinque ed i diciotto chilogrammi. Alcuni settori hanno sofferto più degli altri, rispettando la tradizione dei Tensi che vede sempre meno pescose le zone utilizzate di meno sia per le competizioni, sia per le prove giornaliere. Stesso discorso vale per il Lago 3 del feeder, con i tratti centrali svantaggiati rispetto ai picchetti esterni che ancora una volta hanno fatto registrare pesi oltre i venti chilogrammi. Partendo da quest’ultima tecnica la vittoria è andata a Davide Loda davanti ad Angelo Cantoni. Gli altri settori sono stati vinti da Roberto Franzosi, Orlandi, Davide Rallo e Maurizio Casalini. Per quanto riguarda invece la pesca al colpo le vittorie degli assoluti sono andate a Lorenzo Comi nel Lago 1 e ad Arzuffi nel Lago 2 con 18780 grammi. I vincitori dei settori sono stati : Ruggeri con oltre sedici chilogrammi, Otello Califano con oltre diciasette chili, Di Pierro con oltre tredici chili e mezzo, Luca Marcoionni con 5140 grammi, Paolo Gallo con 5500 grammi, Giancarlo Armiraglio con 4640 grammi, Dal Pra con 11580 grammi, Moia con poco più di otto chili, Cominazzini con quattro chilogrammi, Ferrario con diecimila punti, Bulgarelli con oltre dodici chili e Tuniolo con poco più di dieci chilogrammi.




Come sempre Todeschini Pesca quando organizza una manifestazione lo fa sempre in grande, mettendo in palio sempre premi di un certo interesse, oltre ai trofei destinati ai primi assoluti. Organizzare un evento da oltre cento persone non è mai semplice, ma anche in questo caso grazie alla cooperazione di tutti è stato possibile farlo. Le gare con il negozio di Emilio Todeschini però non terminano per quest’anno, in quanto già domenica prossima sarà ancora protagonista con la classica di Sant’Ambrogio al Laghet des Amis di Bareggio, sponsorizzata da Preston Innovations e destinata alle coppie della pesca a feeder, cui prenderanno parte alcuni dei volti più noti dell’agonismo italiano. Con la pesca al colpo invece l’appuntamento è rimandato a marzo, quando prenderà il via la Todeschini Champions Carp giunta ormai alla sua undicesima edizione.

A seguire tutte le foto della manifestazione