PESCA AL COLPO

Europei Colpo – Repubblica Ceca in testa, Italia 3°


EUROPEI PESCA AL COLPO – IN TESTA LA REPUBBLICA CECA

In Bielorussia, alle porte di Minsk, ha preso inizio nella giornata di oggi il Campionato Europeo di pesca al colpo con la prima prova. Durante le prove la pescosità non si può dire che sia stata altissima, anche se sono uscite diverse breme di grossa taglia pescando prevalentemente all’inglese. La prima prova ha visto una buonissima pescosità, specialmente di pesce di media taglia. A comandare provvisoriamente la classifica c’è la Repubblica Ceca con 16 penalità davanti all’Ungheria con 19 e l’Italia con venti penalità. A seguire la Russia con 22 penalità e più distaccate tutte le altre. Diversamente da quanto annunciato negli scorsi giorni, c’è da sottolineare l’assenza della nazionale inglese campione uscente che incredibilmente non partecipa alla manifestazione per motivi a noi sconosciuti. Per quanto riguarda i risultati degli azzurri c’è da segnalare il quinto posto di Andrea Fini, il primo di Gianluigi Sorti con oltre sei chili di pescato e ben 135 pesci, i due terzi posti di Giuliano Prandi e Ferruccio Gabba e l’ottavo posto di Jacopo Falsini. Gli assoluti di giornata sono risultati due rappresentanti della Repubblica Ceca con 21 e 15 chilogrammi di peso. Nella giornata di domani si svolgerà la seconda prova, con i nostri azzurri ancora ampiamente in corsa per migliorare la posizione odierna e tentare la vittoria finale sfuggita lo scorso anno negli ultimi attimi della manifestazione.