NOTIZIE DAL MONDO

EXPO 2015 e pesci – Pesce gatto americano in agrodolce


EXPO 2015 – SPECIE ITTICHE E CUCINA

Il 2015 è un anno importante per l’Italia ed in particolare per la città di Milano, in quanto la stessa città lombarda sta ospitando da ormai tre mesi un importante evento come EXPO 2015. Cos’è EXPO lo sapete tutti, la grande esposizione universale che vede la partecipazione di moltissime nazioni con il proprio padiglione.Il tema di questa edizione di EXPO è il cibo ed in particolare la nutrizione. Il motto di EXPO MILANO 2015 è Nutrire il pianeta, dando grande spazio a ciò che riguarda la fame nel mondo. Il cibo è la base di questa grande esposizione. Nel cibo non si può evitare di parlare anche di ciò che sta sott’acqua, i pesci. Sono diversi i piatti a base di pesce, sia di acqua dolce che anche di acqua salata. La maggior parte dei pescatori rilascia il pesce, specialmente quello di acqua dolce, ma a tutti è capitato di portare a casa almeno una volta qualche cattura pregiata. Con questi articoli non vogliamo di certo promuovere la cattura del pesce per fini culinari, ma dare qualche idea nel caso potesse capitare di portare a casa qualche cattura. E poi, siamo sinceri, non sarà una cattura ogni sei – dodici mesi a creare danni all’ittiofauna.




Tutti gli articoli sono stati realizzati da Regione Emilia Romagna e Sandro Bignami nel libro “Cinquantacinque ricette di cucina dei pesci d’acqua dolce” – Casa editrice Greentime

In pochi lo sapranno, ma oltre al pesce gatto “nostrano”, quello con la pancia gialla ed il dorso nero che in realtà è erroneamente chiamato autoctono in quanto proviene dall’America del Nord, anche il pesce gatto americano che chiamiamo “Clarius” ed il cui nome latino è Ictalurus punctatus, presenta delle carni prelibate per la cucina. Naturalmente non si parla dell’utilizzo di esemplari di grosse dimensioni, in quanto si avrebbero problemi legati all’alta percentuale di grasso presente in essi. Sono due le ricette presenti nel libro legate a questa specie. Seconda ricetta per il Clarius è la seguente:

PESCE GATTO AMERICANO IN AGRODOLCE

• 4 Filetti di pesce gatto americano
• 2 Bicchieri di Aceto Bianco
• 1 Bicchiere di Acqua
• 1 Bicchiere di Vino Bianco
• 1 Cipolla Bianca
• Mezzo bicchieri di olio extravergine di oliva
• 1 Cucchiaio di Zucchero
• Sale e pepe

Preparazione

Disporre i filetti sul fondo di un tegame, aggiungere aceto, acqua e vino. Far bollire a fuoco lento per circa dieci minuti. Scolare dal liquido il pesce, deporlo in un vassoio, condire con sale e pepe. Affettare sottile la cipolla scottandola per alcuni minuti nel liquido di cottura dei filetti con sale, zucchero e una foglia di alloro. Scolare la cipolla unendola al pesce e cospargere con olio di oliva. Il pesce va servito freddo.