PESCA AL COLPO

Finale Regionale Lombardo – Vince la Sangiulianesi 81 Colmic


SANGIULIANESI 81 COLMIC CAMPIONE REGIONALE LOMBARDO

Un anno dopo la storia si ripete, con la prova finale in Fiuma che si trasforma in un week end di gare per recuperare la prima prova non svoltasi in Cavo Lama a Maggio causa mancanza di acqua. Come da previsioni la Fiuma non si è presentata nella sua veste migliore in quanto già in fase calante per l’asciutta invernale. Il livello è risultato essere più basso del normale, ma non come quando si svolse il Trofeo di Serie A1 o il Provinciale di Milano in quanto l’altezza dell’acqua permetteva alle cannette di essere ancora sommerse in parte. Ovviamente la corrente è risultata praticamente assente, con gli unici movimenti determinati dal vento. Due prove che hanno visto la possibilità di utilizzo del fouilles e ver de vase, come incentivo per prendere qualche pesce in più. Nonostante le notizie dei giorni precedenti non fossero proprio buone, si può dire che il pesce ha risposto discretamente bene e la vittoria è andata a chi ha saputo interpretare meglio la gara, adattandosi alla tecnicità del canale. Roubaisienne e inglese le tecniche che hanno dato i risultati migliori, con la prima da utilizzare montando dei galleggianti molto leggeri e non oltre gli 0.50 grammi, mentre per l’inglese bastavano i classici dodici grammi di peso. Due gare dove ogni pesce andava inventato nel momento in cui si bloccavano le mangiate. Differenza sostanziale tra sabato e domenica è dipesa dal fatto che i carassi hanno risposto meglio sul ver de vase ed il fouilles nel recupero della prima prova, mentre la domenica la preferenza è stata data al cagnotto.




Nella cosiddetta prima prova la vittoria di giornata è andata alla Team Fish Pontevichese Colmic con 7 penalità davanti alla Sangiulianesi 81 Colmic con 10 punti ed alla Cral 1° Maggio Marcegaglia Hydra con dodici punti, a pari punti con la quarta classificata ovvero la Sommesi Hydra. Cral 1° Maggio che ha ripetuto il terzo posto anche nell’ultima tappa con le stesse penalità, dietro soltanto ai vincitori di giornata della Ravanelli Trabucco con dieci punti e la Voltese Colmic con 11 penalità. Alla fine di tutto si sono laureati campioni regionali i ragazzi della Sangiulianesi 81 Colmic con 53,5 penalità ed un vantaggio quasi abissale sui secondi classificati della Ravanelli Trabucco con 67,5 punti e che devono ringraziare la gara conclusiva in Fiuma che gli ha permesso di salire sul secondo gradino del podio regionale. Terza piazza per la Team Fish Pontevichese Colmic con 68 penalità.

QUARTA PROVA GIORNATA

QUARTA PROVA SETTORI

QUINTA PROVA GIORNATA

QUINTA PROVA SETTORI

QUINTA PROVA PROGRESSIVA

QUINTA PROVA INDIVIDUALE

 Si ringraziano per le foto Paolo Lambrughi e Adriano Locatelli della Fipsas di Milano