www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Girone Nord Feeder – Inizio difficile in Canal Bianco

FEEDER INDIVIDUALE NORD – INIZIO IN CANAL BIANCO

In un difficilissimo ed in piena Canal Bianco sul campo gara di Piantamelon hanno avuto inizio le qualifiche individuali del Girone Nord per il feeder. Gara resa difficile dalle condizioni del canale che ha risentito della situazione meteo in Pianura Padana con piogge per tutta la settimana. E proprio la forte pioggia delle notti precedenti e la notte tra sabato e domenica ha portato il Canal Bianco ad aumentare portata e velocità, eliminando di fatto il temuto fattore marea. È stato necessario pescare con pasturatori block end fino a 150 grammi per riuscire a stare fermi. C’è stato chi ha provato una pescata sulla sponda opposta ma le condizioni erano a dir poco proibitive per un’impostazione a lunga distanza, anche a causa per la continua discesa di sporco portato dal canale sia in superficie che sotto la superficie dell’acqua. Non è la prima volta che il feeder si trova a dover pescare in un Canal Bianco in queste condizioni. Infatti la primissima gara di selettive individuali che si fece ad Adria nel 2013 vide il fiume andare in piena e la pescata svolgersi sotto i piedi, con molti settori girati sui siluri e pochi pesci. Non è stata proprio la stessa cosa anche quest’anno visto che il pesce è stato preso tra dieci e venti metri, ma la pescosità ne ha risentito parecchio, con alcuni cappotti e diversi agonisti che a fatica hanno portato due chili di pesce. Determinante è stato il pesce di taglia ed in particolare i siluri che nei casi fino a tre chilogrammi sono arrivati a riva. Sorprendente la presenza dei clarius, i pesci gatto americani, che si sono fatti catturare con frequenze. Ancora più incredibile invece la cattura di alcuni esemplari di luciperca di grosse dimensioni, fino ad anche sette chilogrammi e di un aspio da 4700 grammi. Assoluto per Marco Pellegri del Team Fish Pontevichese con oltre undici chilogrammi. Ottima la partecipazione con ben 173 presenze, record della manifestazione. La carovana del Girone Nord attenderà sole due settimane prima di ritornare a pescare visto che la seconda prova è prevista ancora in Canal Bianco, ma questa volta sul campo gara di Ostiglia.

CLASSIFICHE – 129550_1 prova qualif nord ind feeder

Translate »