www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Girone Sud Feeder – La prova di Ponzano Romano

GIRONE SUD FEEDER – 3° PROVA A PONZANO ROMANO

Giornata di qualifiche per il campionato italiano individuale di pesca a feeder. Se il Girone Nord era impegnato nel Fissero, il Centro nello Scolmatore, i pescatori del Sud Italia erano di scena sul Tevere. Teatro della gara il campo gara di Ponzano Romano, utilizzato anni fa come campo delle finali individuali. Giornata calda, come in tutto il resto d’Italia per i trenta partecipanti, con le temperature che hanno raggiunto i quaranta gradi. Un numero decisamente basso di partecipanti, dettato anche dalle assenze dell’ultima gara.

Considerando anche un numero così esiguo di partecipanti da Lazio, Abruzzo, Molise e Campania, quasi non si capisce il vero senso di questo girone. Tra Ponzano, Falvaterra e Lago di Corbara, gli agonisti campani e molisani si sono fatti centinaia di chilometri. Tanto vale pensare seriamente a far passare le qualifiche dai campionati provinciali o regionali al massimo. Un modo anche per cercare di abbattere i costi.

Parlando della gara, il Tevere si è presentato in ottime condizioni. Tre le linee di pesca su cui è stata impostata la pescata. La prima sotto i piedi, alla ricerca dei tanti siluri che popolano il fiume. La seconda a venticinque metri e la terza a cinquanta metri. Queste ultime due linee sono state quelle scelte per l’impostazione sulle breme. Breme che sono uscite in quantità, di taglia anche superiore al chilogrammo, utilizzando caster e bigattino morto.

Come spesso accade a Ponzano Romano, nonostante il problema siccità, la corrente è risultata molto sostenuta. Pescando oltre i venti metri sono stati necessari pasturatori oltre i sessanta grammi. Doveroso complimentarsi con l’organizzazione che, viste le temperature, è riuscita a far partire la gara alle 8.30. Di questi tempi riuscire a finire per le 13,30 è un’ottima cosa.

Giornata dominata da due società. Da una parte la Tevere Roma Feeder che piazza i primi due assoluti di giornata. Federico Laspesa e Gianluigi Biancini chiudono con oltre sedici chilogrammi. A seguire ben quattro agonisti della The Specialist, tra cui Lorenzo Sinibaldi che con la vittoria da tredici chilogrammi conquista le qualifiche del Girone Sud Feeder. Tre primi per lui. Sul virtuale podio salgono anche lo stesso Gianluigi Biancini con 5,5 punti e Manuel Giovannangeli del Team LBF Centro Italia Preston con sei punti.

Il 50% dei qualificati dovrebbe accedere alla prima prova di finale di settembre ad Ostellato, sul Circondariale Valle Lepri.

 

Translate »