PESCA AL COLPO

Le Groane Maver sono i campioni provinciali 2014 di Milano!


PROVINCIALE A SQUADRE DI MILANO – VITTORIA FINALE PER LE GROANE MAVER

Dopo quattro difficili prove spalmate nell’arco di quattro mesi tra Fiuma in Mandria, Canale Navigabile a Spinadesco, Mincio a Peschiera e Fissero tra Garolda e Cà Vecchia, il campionato provinciale a squadre di pesca al colpo di Milano ha avuto il suo epilogo sul Cavo Lama. Una gara prevista inizialmente sul Tratto Centrale, ma che pochi giorni prima del suo svolgimento ha visto un cambio di programma a causa dell’inizio dell’annuale asciutta del canale modenese. Il campo principale si è rivelato essere quindi praticamente impescabile, obbligando la sezione provinciale meneghina a dividere l’intero campionato su più tratti vista l’alta presenza di agonisti. Ponte Ascona, Ponte Borelle e Ponte Ferro. Questi i tre campi occupati dagli agonisti milanesi per l’ultima prova del Provinciale a Squadre. Naturalmente anche in questo caso il livello del canale è risultato essere più basso del normale, riportando alla mente alcune gare svoltesi circa una decina di anni fa ad inizio ottobre e con non più di un metro di acqua. Una condizione che, nonostante tutto, non è affatto negativa in quanto con l’abbassamento dell’acqua il pesce non trova più riparo tra le cannette e “semplifica” la pesca. In una situazione come questa è praticamente possibile arrivare sulla sponda opposta con la roubaisienne alla massima lunghezza di tredici metri sia a Ponte Borelle che a Ponte Ferro. Ed effettivamente la pescosità è stata molto buona, risultando forse tra le più belle gare dell’anno, vista anche la carenza di pescosità negli altri campi gara (Spinadesco a parte). La pesca ovviamente si è sviluppata principalmente a roubaisienne, innescando cagnotti e fiondando cagnotti per lo più viste le condizioni. Tanti i carassi che hanno risposto alle esche dei presenti.




L’ultima tappa di questo campionato ha visto la vittoria della seconda squadra de I Cagnacci Colmic con sole sette penalità e mezza e dieci chilogrammi complessivi di pescato. Al secondo posto staccata di sola mezza penalità Le Groane Maver squadra A. In terza piazza troviamo la Sangiulianese 81 Colmic squadra B con nove punti e mezzo. Dopo quattro prove le posizioni erano abbastanza definite con Le Groane Maver e Sangiulianesi 81 Colmic al comando distanziate tra di loro di poco meno di otto punti. Considerato il valore delle squadre sarebbe stato difficile pensare ad un tracollo di entrambe o di una delle due ed effetivamente così è stato. Entrambe le squadre si sono ripetute in Cavo Lama e gli otto punti conquistati dalla società di Flavio Ferretto sono stati la “mazzata” definitiva per chiudere in bellezza e vincere il Campionato Provinciale a squadre di Milano. Al secondo posto è rimasta la Sangiulianese Colmic squadra B che ha rafforzato la posizione con i 9,5 punti chiudendo  a sette punti e mezzo dai vincitori e distanziando la Rogoredo 84 FC Robarello Hydra di ben tredici penalità e lasciandola a 66 punti finali. Al quarto posto la F.lli Campana Tubertini con sessantasette punti e quinti i vincitori di giornata della Cagnacci Colmic con 69.5 punti.

Una giornata davvero da ricordare per Le Groane Maver che oltre alla vittoria nel campionato provinciale, a pochi chilometri di distanza hanno conquistato il terzo gradino del podio nel Trofeo di Serie A1 acquisendo l’accesso al Campionato Italiano a squadre del 2015.

GIORNATA

SETTORI

PROGRESSIVA