PESCA AL COLPO

Iberian Master Colpo – Pedro Vilelas è il campione 2016


E’ PEDRO VILELAS IL VINCITORE 2016 DELL’IBERIAN MASTER

Si è appena conclusa la undicesima edizione dell’Iberian Master di pesca al colpo, importante manifestazione internazionale aperta a tutti che si svolge in Spagna all’inizio di marzo tutti gli anni ed apre ufficialmente la stagione agonistica europea. Una classica di inizio anno per la pesca al colpo e feeder che quest’anno ha registrato in totale oltre sessanta concorrenti provenienti da tutta Europa, tra cui anche diversi italiani. Come abbiamo già visto negli scorsi giorni la carovana azzurra nel feeder era abbastanza nutrita, mentre per la prima volta non ci sono stati nostri alfieri per la sezione del colpo, che più di una volta ha visto trionfare i pescatori italiani. E’ stata una tre giorni di gare molto tirate e difficili sia dal punto di vista tecnico, che fisico considerando il vento che non ha mai smesso di soffiare nelle giornate di gara. Ottima la pescosità, con le carpe ed i carassi del fiume ospitante che hanno mangiato con continuità alle lenze di roubaisienne ed inglesi dei 34 agonisti della pesca al colpo.




Dopo il sorpasso in classifica del sabato, Pedro Vilelas ha tirato dritto fino al traguardo non guardandosi indietro nella terza prova della domenica andando a conquistare il titolo di campione Iberian Master 2016 con cinque penalità e quasi settanta chili di peso, amministrando il vantaggio sugli inseguitori. Il secondo classificato, Salvador Talens, ha totalizzato infatti sette penalità assicurandosi il secondo gradino del podio grazie ad un alto peso rispetto ad Esteve Martinez, che ha chiuso con sette penalità ma ben venticinque chilogrammi complessivi in meno. Quarta piazza per Mario Mateos che dopo lo scivolone del sabato e tornato prepotentemente in gioco la domenica andando a registrare un altro assoluto di giornata da oltre cinquanta chili e la quarta piazza finale con otto punti ed il peso maggiore di tutta la manifestazione: 131 chilogrammi!