PESCA A FEEDER

Iberian Master Feeder – Buona prova azzurra


IBERIAN MASTER FEEDER 2016

Seconda giornata di gara per i pescatori impegnati alla seconda edizione dell’Iberian Master Feeder. Buona la prova degli atleti italiani che hanno conquistato degli importanti risultati risalendo ulteriormente la china della classifica. Ottima prova per Andrea Giannini che vince il proprio settore con oltre 17 chilogrammi e per Fulvio Forni, che conclude al secondo posto nel proprio settore. La classifica viene sempre guidata dagli spagnoli con Miguel Rosello capoclassifica con tre penalità, in testa per poco più di un chilogrammo nei confronti di Rafael Rosello, anch’egli a tre penalità. Terzo posto per Efren Martin con quattro punti. Per quanto riguarda gli italiani Andrea Giannini è in ottava posizione davanti a Michele Capoccia con 8 penalità, mentre sono staccati a nove punti altri tre italiani ovvero Fulvio Forni, Enrico Moscatelli e Stefano Ambrogini. Sedicesima piazza per Mirko Govi con dodici penalità, ventiquattresima per Mario Molinari con 15 punti, venticinquesima per Carlo Calcagnile con 16 punti e trentesima posizione per Monica Duzioni con diciotto punti complessivi.




Nella giornata di domani la terza e conclusiva prova che vedrà l’assegnazione finale del titolo di vincitore dell’Iberian Master Feeder 2016.