SPINNING

Iron Bass ai Giardini di Terrasa – Ci siamo quasi!


IRON BASS GIARDINI DI TERRASA

Ormai ci siamo quasi. Manca poco più di una settimana all’evento dell’anno ai Giardini di Terrasa, il magnifico lago dedicato principalmente alla pesca ai predatori situato nel cuore della Lomellina. Ancora otto giorni e avrà inizio l’Iron Bass, una manifestazione di pesca al black bass in cui squadre di  4 concorrenti pescheranno per ventiquattr’ore consecutive, dalle 10 di sabato 4 luglio alle 10 di domenica 5 luglio. Secondo le primissime informazioni doveva esserci il gran pienone con la partecipazione di quasi una ventina di squadre, ma a causa di una concomitanza con i Campionati Italiani sul Lago di Bolsena, purtroppo in molti hanno dovuto rinunciare. Ad ogni modo saranno presenti comunque sette compagini che si troveranno il lago in condizioni a dir poco perfette in quanto l’organizzazione, insieme ai Giardini di Terrasa hanno deciso di effettuare un fermo biologico del bass dal 28 giugno al 9 luglio. In questo modo il pesce sarà pronto per l’evento senza essere disturbato nei giorni prima della manifestazione e avrà il tempo di “rilassarsi” dopo il termine dell’Iron Bass per alcuni giorni. Tra le squadre presenti ci sarà il 100%Spinning, co-organizzatore dell’evento, il Bass Clan Milano, il Bass & Pike World, il Bass Fishing Piemonte ed il Junior Team Predatori & Prede.




Di seguito il regolamento della manifestazione :

1- La Competizione si svolgerà presso l’APSD Giardini di Terrasa – Candia Lomellina (PV) i giorni 04 e 05 Luglio 2015

– La quota di iscrizione è di 240€ per Team sono inclusi 2 giorni di pesca e pranzo completo di fine gara che si terrà il giorno 05. Per eventuali accompagnatori che desiderano solo pranzare la quota sarà di 20€ da corrispondere al momento del briefing.
-Durante tutta la competizione sarà possibile usufruire della struttura , che metterà a disposizione i propri servizi, cibo e bevande fresche non compresi nella quota di iscrizione -Chiunque sarà presente all’interno del centro sportivo dovrà essere munito della tessera AssoLaghi accompagnatori compresi ,chi ne avesse necessità potrà ottenerla in sede presso la direzione lago.

– PROGRAMMA IRON BASS 2015:

Ore 07:30 del 04/07 Ritrovo c/o lago Giardini di Terrasa! Ore 08:00 del 04/07 Inizio Briefing
Ore 10:00 del 04/07 Inizio Competizione
Ore 10:00 del 05/07 Fine Competizione
Ore 11:30 del 05/07 Premiazione ! Ore 12:30 del 05/07 Pranzo

MODALITA’ DI ISCRIZIONE :!

In data 20 maggio 2015 alle ore 12:00 si apriranno le iscrizioni, con termine il 20 Giugno alle ore 12:00.
I Team dovranno mandare alla mail dell’ Iron Bass ( ironbassfishing@libero.it ) l’intenzione di partecipazione alla competizione, nel modo seguente:
Nome Team ……….. ( possibilita’ di avere il proprio logo , allegando formato jpg )! Nome Team Leader + dati anagrafici ( responsabile Team )
Nome 2° concorrente + dati anagrafici
Nome 3° concorrente + dati anagrafici
Nome 4° concorrente + dati anagrafici

Ai primi 12 Team pervenuti sarà inviata nei giorni seguenti numero carta Post Pay su cui bisognerà entro le successive 48 ore effettuare il versamento della quota di iscrizione altresì si potrà effettuare il pagamento sempre nei termini stabiliti ( 48 h ) presso il punto vendita Tackle Store Via Rosselli Sesto Calende tel. +39 340 842 3206 Luca.
Saranno considerati validi a tutti gli effetti i Team che avranno svolto l’iscrizione nei termini e modi stabiliti.
Saranno presi in considerazione i primi 12 Team che manderanno la mail ,in caso non venissero rispettati i termini di iscrizione saranno considerati i Team in successione dal tredicesimo a seguire .
A iscrizione avvenuta sarà inviato mail di conferma con allegato Regolamento IRON BASS , e scheda da stampare compilare e restituire al breafing del 04 / 07 / 2015.

MODALITA’ E REGOLAMENTO PARTICOLARE IRON BASS :

– Gara con modalità “ STAFFETTA ” di durata 24h , ogni turno di pesca sarà di 2 ore. Al briefing verrà consegnata alla Direzione Gara la scheda dove il Team Leader avrà annotato Nome e Cognome e sequenza di cambio rispettivamente agli orari stabiliti.
– Ogni Team dovrà essere composto da n°4 concorrenti .
– Avranno facoltà di iscriversi anche Team formati da n° 2 concorrenti pagando la quota per intero. La precedenza dell’iscrizione sarà a favore dei Team con n°4 concorrenti.
– Ogni Team dovrà avere a disposizione n°2 nasse galleggianti con specifiche richieste dal CIBB. -E’ obbligatorio l’uso del giubbino o cintura di salvataggio omologato 150N.
-E’ consentito l’uso di qualsiasi tipo e marca di BellyBoat in commercio (niente di autocostruito) con propulsione esclusivamente “umana”.
-E’ vietato l’uso dell’ecoscandaglio.
– Nella fase notturna è obbligatorio per ogni concorrente, avere una luce frontale propria.
Verranno distribuiti dall’organizzazione fonti luminose tipo StarLight da applicare su ogni Belly in modo da facilitarne l’individuazione nella fase notturna.
-Unica specie consentita al trattenimento in nassa sarà il Black Bass ( persico trota) qualsiasi altra specie va immediatamente rilasciata ad eccezione del Pesce Gatto e del Siluro che verranno trattenuti dai Giudici di Gara.

Regolamento Lago Giardini di Terrasa.

– E consentita la pesca solo ed esclusivamente senza ardiglione o con lo stesso rimosso.
– E’ vietato accendere fuochi
– E’ vietato rilasciare il Pesce Gatto o il Siluro
– E’ vietato gettare in acqua mozziconi di sigarette o esche siliconiche usate
– E’ vietato l’uso del boga

– Modalità di cambio Staffetta:
– Pesca un solo concorrente per volta per ogni Team. Ad Inizio gara entra in acqua il concorrente “A “ con nassa n° 1 , svolge le 2 ore di gara. Entro lo scadere delle due ore deve aver agganciato la nassa alla boa di riferimento del suo settore . Il concorrente “ A “ esce dall’acqua e solo in quel momento il concorrente “ B “ del Team munito della nassa n° 2 potrà entrare in acqua ed iniziare il suo turno di pesca . Così a seguire per il concorrente “ C “ e “ D “ , per poi ricominciare il giro dal concorrente “ A “ .I giudici di Gara saranno presenti e dirigeranno le operazioni di cambio e pesatura
– Nella nassa si possono tenere max n°3 Black Bass di misura non inferiore a 12 pollici ( 30 cm.) – Ogni concorrente potrà anticipare per propria scelta il suo fine turno, facendo pesare il pescato, ciò non lo autorizza a rientrare o anticipare l’inizio turno del concorrente successivo.
– La classifica finale sarà stilata in base al peso totale di tutti i Bass catturati dallo stesso Team.

- Saranno presenti per tutta la competizione n° 4 Giudici di Gara affiancati da 4 Assistenti tutti riconoscibili tramite Gilet Catarifrangenti
– N° 3 barche appoggio
– I Giudici di Gara hanno facoltà di controllare etica e rispetto del regolamento in qualsiasi momento, anche in azione di pesca
– Per motivi di sicurezza La Direzione Gara potrà eseguire alcool test, al superamento del tasso di rischio o se lo stato psico-motorio è visibilmente alterato, gli stessi potranno decidere per un fermo temporaneo perdita del turno di pesca senza sostituzione o la squalifica del concorrente dalla competizione
– Nel caso specifico uso di esche con ardiglione effettuata da un qualsiasi elemento del Team ,vige la sanzione particolare di dimezzamento del peso totale del Team , compromettendo così il proprio risultato ed il piazzamento in classifica
– Ogni violazione al regolamento particolare Iron Bass o regolamento Lago determinerà a discrezione della Direzione Gara penalità o esclusione dalla competizione del singolo o dell’intero Team in base alla gravità dell’infrazione
– Contestazioni o reclami sono accettati solo ed esclusivamente dal Team Leader

CONTATTI :

ANDREA POZZI
100% SPINNING GIARDINI DI TERRASA
mail : capolinoandre@gmail.com!
TEL. +39 347 685 1353! TEL. +39 347 483 1461

ANDRE’ CAPOLINO
andreapozzi80@libero.it ! !
ironbassfishing@libero.it !