www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Italiani Giovanili pesca al colpo – 1° prova in Cavo Lama

ITALIANI GIOVANILI IN CAVO LAMA

Diversamente da quanto accaduto negli anni scorsi, quest’anno i campionati italiani giovanili di pesca al colpo sono stati programmati a fine maggio e proprio nella giornata di oggi, sabato 28 maggio, ha avuto luogo la prima delle due prove. Campo gara designato per questa manifestazione tricolore riservata alle quatto categorie giovanili under 25 è stato il Cavo Lama sul campo gara Centrale, quello con le pedane. Considerando le buone giornate delle ultime settimane, molto si aspettava dal canale modenese ed anche nella giornata di oggi non ha deluso le aspettative più di tanto. Giornata perfetta per la pesca visto che il sole ed il caldo l’hanno fatta da padroni, in attesa dei temporali e della pioggia prevista per la seconda ed ultima prova della domenica. Poco più di 170 i ragazzi iscritti agli italiani, divisi nelle categorie degli allievi, esordienti, giovanissimi e juniores. Tutto sommato buono il numero di partecipanti considerando l’ottimo campo gara scelto per questa manifestazione. La pescata odierna si è sviluppata prevalentemente a roubaisienne e ha visto un buon numero di catture, in prevalenza carassi, con i pesi che si sono attestati principalmente attorno ai tre chili e mezzo / quattro chili e mezzo per vincere i settori.

Nella categoria dei giovanissimi al comando troviamo Andrea Filippi dell’Amo Santarcangiolese Colmic, assoluto con oltre 4300 grammi. Seguono gli altri tre vincitori di settore ovvero Matteo Faletra della F.lli Campana Tubertini, Gianluca Corradi della Goldenfish Tubertini ed Enrico Magni della Lenza 2009 Damo Tubertini.

Tra gli allievi sono in cinque al comando grazie alla vittoria nei rispettivi settori ed al momento comandano Filippo Andreotti della Alap Tau Lucca Maver con 4530 grammi, Claudio Salvi della Cannisti Senesi Tubertini con 4050 grammi, Maicol Marchetti della GPS Mondolfo Milo con 3630 grammi, Yuri Tabasco della Cannisti Pescaluna Ballabeni Tubertini con 3130 grammi ed Andrea Azzimondi de Il Vairone Maver con 3020 grammi.

Per quanto riguarda gli esordienti assoluto di giornata con 3400 grammi è risultato Riccardo Miari del Gatto Azzurro Colmic, inseguito da vicinissimo da Simone Ottaviani della San Faustino Gino Nasi Sensas, Yoi Businaro de Il Pescatore Milo e Nicholas Vaccari della Pesca Sport FE Casumaresi Tubertini.

Infine tra i più grandi, gli under 25 degli juniors, si sono registrati i pesi maggiori di giornata delle categorie con tre ragazzi che hanno vestito l’azzurro in passato al comando. Mattia Manzardo de La Casaleonese Colmic assoluto di giornata con 4630 grammi. Secondo posto e vittoria del settore per Simone Casiraghi de La Valle Milo, terzo Leonardo Zagli della Borghigiana Pellicano Maver.

Per Fishingmania – Emilio Cozzi

Translate »