PESCA AL COLPO

Italiano Senior Colpo – 1° prova in un buon Cavo Lama


ITALIANO COLPO SENIORES – 1° PROVA IN CAVO LAMA

Dopo le tre prove qualificatorie del 5 luglio tra Fissero, Ostellato e Umbertide, i migliori 230 classificati dai 750 partenti, si sono ritrovati sulle sponde del Cavo Lama nel tratto centrale per lo svolgimento della prima prova del campionato italiano individuale seniores di pesca al colpo. Una gara svolta in un canale che è sembrato essersi un po’ rigenerato rispetto agli ultimi anni, grazie soprattutto alla presenza di un’alta quantità di pesce di piccola taglia che ha permesso diverse impostazioni di pesca. Si è passati dalla pesca corta con i cannini in velocità su carpette e carassi, fino alla pesca in roubaisienne a galla o sul fondo con cinque o sei pezzi, o ancora a tredici metri ed infine all’alternativa della pesca all’inglese sulla sponda opposta alla ricerca di un pesce di taglia per cercare di girare la gara. Media pescato che si può considerare decisamente buona, tenendo conto della taglia dei pesci, con quasi 2800 grammi a testa. La gara, svoltasi come nel resto del Nord Italia, in una situazione decisamente difficile dal punto di vista del meteo con le temperature che sono ritornate ad essere come quelle di luglio ed inizio agosto, ha avuto inizio con un’ora di ritardo a causa della presenza di un grosso nido di vespe in un picchetto che ha reso impossibile l’avvicinamento del concorrente della pedana. Considerando la pericolosità della situazione, è stato necessario intervenire per cercare di rimuovere il nido degli imenotteri. Assoluto di giornata è risultato il piemontese Claudio Giovanini della Barriera Nizza con un pescato di 6.790 grammi, sfruttando al massimo il picchetto terminale di campo gara. Secondo assoluto con 6.280 grammi Stefano Petocchi della Alto Panaro Sensas Stonfo, seguito da Lorenzo Bruscia del TCA Firenze Maver Stonfo con quasi sei chilogrammi di pescato. Tutti gli altri settori sono stati vinti con buoni pesi, a partire da 2800 grammi. Dalla gara odierna i primi cento classificati hanno diritto a partecipare alla finalissima in due prove che si svolgerà ad Adria il 10 e 11 ottobre, naturalmente sul Canal Bianco.




CLASSIFICA E SETTORI – 126732_Campionato Italiano Seniores 1 prova