www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Itinerari Mantovani – Il canale Bolognina

CANALE BOLOGNINA

Altro vecchio campo storico della Provincia di Mantova è il Canale Bolognina, il quale risulta un campo gara permanente della Fipsas mantovana, utilizzato per lo svolgimento dei campionati provinciali giovanili. Il Canale Bolognina è un corso d’acqua utilizzato prettamente per l’irrigazione dei campi e presenta una larghezza decisamente ridotta con il tratto più largo che al massimo vede una distanza di dieci metri tra sponda a sponda. La larghezza media comunque è tra i sette e gli otto metri. Per questo motivo risulta perfetto per lo svolgimento di gare giovanili, utilizzando roubaisienne corte oppure ancora le canne fisse fino a sei metri. Nonostante la ridotta larghezza, la profondità varia tra un metro ed un metro e mezzo e la popolazione ittica è decisamente buona, con prevalenza di carassi di piccola e media taglia per un complessivo di circa tre chilogrammi per vincere i settori. Oltre alla larghezza, anche la tipologia di sponda in erba e non troppo alta sull’acqua garantisce la sicurezza adatta per rendere il Canale Bolognina un posto ideale per lo svolgimento di manifestazioni per i più piccoli.

Per arrivarci da Mantova prendere la ex SS Romana Zuccona in direzione Ferrara, attraversare l’abitato di Bagnolo San Vito, avanti 500 metri girare a sinistra, alla rotondina girare a destra e si arriva sul campo gara. In alternativa prendere l’uscita di Mantova Sud sulla A22 Modena – Brennero, girare a destra e seguire le indicazioni per Ferrara seguendo le indicazioni prima citate.

Translate »