PESCA MARE

Kayak – Test di inizio stagione per WKFC


KAYAK – GIORNATA DI TEST PER GLI AMICI DI WKFC

Per molti, l’inizio della stagione di kayak fishing coincide con il cambio dell’orario dell’ultimo weekend di marzo e termina con quello di ottobre, infatti nel periodo invernale solo pochi temerari affrontano le fredde acque di fiumi, laghi e mari, per gli altri è un periodo di organizzazione, preparazione e attesa. Così è stato anche per noi, oggi registriamo la prima uscita di gruppo, lo spot scelto è una lingua di po con acqua ferma che dopo un percorso di circa 2 km si congiunge con il grande fiume. Per tutti è stata una giornata di grandi test in preparazione alla stagione, ben 4 dei 5 yaker presenti hanno varato un nuovo destriero, il nostro Nello ha “bagnato” il suo nuovo bestione “Stealth 12” un mezzo che gli permetterà di affrontare qualsiasi acqua, qualsiasi preda e qualsiasi spot. Brando ha testato la motorizzazione elettrica del suo nuovo kayak Frontier 12 , Simone invece ha varato il Samblas Rocky, un mezzo comodo, leggero e con molte potenzialità, Marco ha fatto la sua “prima volta assoluta” e Gianluca ha testato il suo Hobie Revolution 13 senza pedali, cercando di captare le qualità con il solo utilizzo della pagaia. Appuntamento alle ore 9.00 sulle rive del fiume,tra l’allestimento dei vari kayak e l’attesa dei ritardatari si entra in acqua intorno alle 10.00 del mattino. L’amico Nello si mette subito in cerca di qualche lucioperca o siluro, ma purtroppo non ha molta fortuna e rimane a secco di catture. Nonostante ciò bisogna dire che il pesce era ben presente sotto i nostri “mezzi di movimento”, visto che gli ecoscandagli hanno segnalato un’intensa attività ittica. Peccato però che niente di tutto ciò era interessato alle nostre innumerevoli esche artificiali tra shaddoni, crank, ratlin, lipless. Dopo diverse ore a far finta di pescare siamo finalmente giunti al momento clou ovvero…il pranzo! Il quale ci ha visti tutti ben attivi ed interessati alle “esche” presenti sul tavolo! Terminata la pausa abbiamo ritentato con gli artificiali ma purtroppo non c’è stato nessun attacco. Anche se abbiamo cappottato la giornata è stata comunque molto piacevole, grazie anche alla temperatura decisamente primaverile che ci ha regalato anche una bella abbronzata. Un test che comunque è servito per chiarire le idee dei nostri angler e tutti sono ben pronti per una stagione decisamente agguerrita.




Tutto sul Kayak al sito WKFC.IT