PESCA AL COLPO

L’Amo Santarcangiolese Colmic conquista la Serie A2


SERIE A2 – VITTORIA FINALE PER LA SANTARCANGIOLESE COLMIC

Si è concluso in un Peschiera anomalo con il Mincio molto basso e praticamente con corrente assente, l’edizione 2015 del Trofeo di Serie A2 con la quinta prova a tecnica obbligatoria con la canna a mulinello. Una gara come al solito difficile, con il Mincio che ha regalato poche catture e molti pesci di taglia. Classico Mincio di fine stagione, con la seconda zona che, anche in questo come sempre, è stata quella che ha regalato meno catture. Alla fine la media per pescatore è stata inferiore al chilogrammo e mezzo, che in molti casi poteva significare la cattura di uno o due pesci e basta. Dopo la conclusione della seconda prova era quasi certa la squadra che avrebbe vinto il torneo, ovvero la Amo Santarcangiolese Colmic, che però ha rischiato molto nell’ultima prova con la rimonta de La Valle Milo, giunta seconda alla fine. I ragazzi veronesi ci hanno provato fino all’ultimo, ma sono mancato 2,7 punti per compiere l’impresa. La Amo Santarcangiolese Colmic vince con 55,3 punti davanti alla stessa La Valle Milo con 58. Terza piazza sul podio per la Minerva Rossoblu 68 Team Bazza con 61,5 punti a pari penalità con la Castelmaggiore Maver. Minerva Rossoblu 68 Team Bazza che ha vinto di forza l’ultima prova in Mincio con sole cinque penalità e guadagnandosi di fatto la promozione al prossimo Trofeo Eccellenza Nord. Alle sue spalle la squadra B del Team Crevalcore Tubertini con 11 penalità e La Valle Milo squadra B con 11,5 punti.




5° PROVA – 126698_5 prova

CLASSIFICA FINALE A2 – 18711_CG_A2 finale