SPINNING

Largemouth Bass da oltre sette chili in USA!


CATTURA DI UN BLACK BASS DA OLTRE SETTE CHILOGRAMMI!

Girovagando per i siti americani la maggior parte delle catture di acqua dolce fotografate sono i Black Bass. Il Nord America è ricco di acqua, ma ancora di più è ricco di persici trota al punto che sono stati importati anche in Europa ed in Italia sono considerati specie alloctona. In realtà però su questo fatto ci sono molti punti in disaccordo in quanto in alcune province viene protetto ed in altre invece non è sottoposto a nessun tipo di limitazione sia dal punto di vista della misura, sia dal punto di vista della pesca nel periodo riproduttivo. E’ indubbio però che il Black Bass sia uno dei predatori più catturati dagli amanti della pesca a spinning. In USA è sicuramente il pesce più catturato, al punto che si svolgono dei veri e propri tornei di pesca famosi in tutto il mondo, con montepremi da capogiro che producono anche un vero e proprio business per il seguito che hanno.




C’è da sottolineare però come siano presenti diverse specie di Black Bass e che la maggior parte di quelli presenti in Italia non appartengono alla stessa specie di quei grossi esemplari che vengono catturati oltreoceano. In Italia è presente il cosiddetto Smallmouth Bass, mentre negli Stati Uniti è presente anche il Largemouth Bass che raggiunge dimensioni notevoli. Non a caso lo stupendo esemplare di boccalone catturato da Greg Springer e pubblicato sul sito sdfish.com appartiene alla seconda specie citata. Un meraviglioso esemplare da oltre sedici libbre che al cambio con i grammi fa oltre sette chilogrammi e trecento grammi. Un pesce notevole, c’è poco da dire, catturato nelle acque del Lago Wohlford.

Fonte – SDFISH.COM