PESCA AL COLPO

Linea Storione Todeschini – Canne uniche nel suo genere!


LE ESCLUSIVE CANNE DA STORIONE DI TODESCHINI

Il negozio Todeschini di Rescaldina è conosciuto in tutta l’area metropolitana milanese per essere un vero e proprio punto di riferimento per i pescatori varesini, milanesi e non solo. Tutto ciò è reso possibile per l’altissima disponibilità di materiale trattato e, soprattutto, di tecniche trattate in negozio. La pesca al colpo è da sempre uno dei punti cardine di Todeschini Pesca, ma non è la sola visto che lo spinning presenta un’area dedicata molto ampia. E poi c’è la trota lago, il feeder, la mosca. Ma una vera forza trainante che solo chi frequenta da anni il negozio può sapere è la pesca dello storione. Una pesca particolare, che si effettua solamente nei laghetti privati e che attira moltissimi pescatori. Una tecnica dove il rispetto del pesce è fondamentale, nonostante si utilizzi un’attrezzatura poco light e molto, ma molto strong. Todeschini Pesca è uno dei negozi più importanti della Lombardia e Piemonte, che durante l’annata organizza diverse manifestazioni con storiodromi associati. Ma c’è di più, molto di più. Non si tratta solo di un negozio dove reperire il prodotto, Todeschini realizza appositamente delle canne per la pesca allo storione che sono conosciute non solo nel Nord Ovest italiano, ma anche nel resto d’Italia per l’altissima qualità ed in particolare per l’affidabilità senza eguali in questa tecnica. Un prodotto realizzato dalla ditta toscana Veret appositamente per il negozio in questione. Le canne Todeschini Storione hanno una vera e propria storia che ha inizio nel 2012 e che Emilio Todeschini ha voluto raccontarci fin dalla nascita del progetto per arrivare alle ultimissime canne prodotte…e non solo!




“Come detto l’inizio di tutto fu nel 2012, quando furono realizzati i primi prototipi per delle canne da surfcasting per la pesca nell’Oceano Atlantico in Portogallo. Uno sviluppo che nel corso dei mesi, tra 2012 e 2013, portò all’idea che avrebbero avuto un gran successo in un altro ambito, ovvero quello della pesca allo storione in lago. Le prime canne realizzate presentavano diverse fasciature di carbonio, che garantivano molta riserva di potenza per tirare. Si trattava di un prodotto realizzato completamente con carbonio unidirezionale, con rinforzi a spirale sia internamente che esternamente. Si arriva all’annata 2014, quando dopo settimane di studi si trovano le basi per la realizzazione di una canna di livello superiore con le esatte bilanciature, diametri e rinforzi. E’ la nascita della Fucsia/Arancione, una canna ultra robusta con un mandrino di carbonio ad alta resistenza e rinforzi che garantiscono ulteriore potenza. Una canna robusta, ma allo stesso tempo decisamente leggera e più fine della famigerata Monster Giallo.

Il 2015 è l’anno della svolta per lo Storione by Todeschini con l’ingresso sul mercato della Nero Scritta Bianco. A conferma delle aspettative, questa canna è al vera e propria vittoria sul peso e sulla forza. Tutto ciò è da attributire al gran lavoro della Veret, che ha dimostrato professionalità e serietà. Questi artigiani del carbonio possono essere considerati anche dei maghi di uno dei più particolari materiali presenti sul mondo, al punto di riuscire a creare delle canne da pesca uniche ed esclusive. E’ molto importante il particolare che tutti i mandrini di alcune canne prodotte da Veret per noi, sono di nostra proprietà e continueranno ad essere esclusivamente noi negli anni a venire. Ma non bastano le parole per dimostrare quanto siano valide le canne in questione, bisogna parlare anche di dati. Dati che abbiamo sempre reso pubblici e siamo orgogliosi di dire che su oltre 150 canne vendute, ci sono state solamente tre rotture in pesca, con le canne ovviamente sostituite gratuitamente in garanzia, oltre a pochissime rotture non dovute alla produzione (ovvero canne rotte con piedi e macchine). La Nero Scritta Bianco è stata un successo, ma alla fine del 2015 c’è stato un ulteriore passo in avanti in quanti abbiamo avuto l’accesso ad un nuovo modulo di carbonio ad alta resistenza, decisamente superiore per resistenza ed assorbimento della flessione. Ciò ha portato alla nascita della famosa canna 2 Pezzi e, soprattutto, della personalizzazione della canna con vari tipi di passanti. Il 2015 è l’anno dell’invenzione delle canne “colorate” come la Canna Verde e la Canna Stelt. Si tratta di prodotti colorate a temperatura ambiente ed uniche nel loro genere, con anelli rigorosamente Fuji. In più c’è anche la possibilità per il cliente di scegliere come far montare la canna: con anelli KW, anelli K-Alconite ed in Torzite.
La maggior parte delle canne sono telescopiche che presentano tre elementi, ma quella che ha fatto più parlare di sé è la Super Rinforzata, chiamata così perché presente due rinforzi in più nei punti più delicati e messi maggiormente sotto pressione. Una canna che nasce dall’esigenza di tranquillizare i più diffidenti per quel che riguarda la potenza e la qualità del carbonio. Con un prodotto di questo tipo si può tirare senza aver assolutamente paura di rompere. Significativo il fatto che è stata testata tirando addirittura un automobile, senza vedere alcun tipo di cedimento.

L’ultimissima nata è la famigerata canna in 3 pezzi, realizzata in un arco di tempo quasi da record di sei mesi grazie al lavoro di tecnici specializzati nello studio e prove dei materiali più avanzati. La 3 Pezzi è nata a fine 2015 ed al momento è presente ancora come prototipo. Nonostante ciò, siamo sicuri che il nuovo modulo ad 80VDT avrà le stesse caratteristiche di leggerezza, diametro e resistenza uniche nel suo genere come lo era per la 2 Pezzi. Dopo quattro intensi anni siamo estremamente soddisfatti del lavoro fatto e di avere un parco canne sopra ogni aspettative che in pochi possono vantarsi di avere. Una gamma costruita per il pescatore più esigente ma, soprattutto, un prodotto esclusivamente Made in Italy.”

Questa è in breve la storia delle canne da storione raccontataci da Emilio Todeschini il quale ha voluto aggiungere come sia possibile personalizzare con verniciature speciali e scritte personali le canne dei clienti.

Di seguito pubblichiamo l’intero parco canne con i prezzi al pubblico. Tutte le canne sono disponibili da Todeschini a Rescaldina, a soli cinque minuti di macchina dall’uscita di Castellanza sull’autostrada A8 Milano – Varese.

NERO STANDARD Telescopica – 159 €
SUPER RINFORZATA Telescopica – 179 €
CAMU VERDE Telescopica – 179 €
CAMU NERO Telescopica – 179 €
FLUO verniciata e con legature – 199 €
2 PEZZI MODELLO TOP – 319 €
2 PEZZI MODELLO STANDARD – 280 €
2 PEZZI CAMU/CUBICATA 340 €
3 PEZZI MODELLO STANDARD – 319 €
3 PEZZI MODELLO RINFORZATA – 339 €
3 PEZZI MODELLO CAMU – 339 €
Su richiesta in omaggio la canna può venire personalizzata con il nome.