PESCA A FEEDER

Marco Frigerio vince il Provinciale Invernale Feeder di Monza


PROVINCIALE INVERNALE FEEDER MONZA – VITTORIA FINALE DI MARCO FRIGERIO

Con la prova odierna della Cava Nord di Paderno Dugnano si è conclusa la prima edizione del neonato Campionato Provinciale Invernale di pesca a feeder organizzato dalla Fipsas Monza e Brianza. Una manifestazione che ha preso il via nel mese di febbraio con la prima delle due prove svoltasi al Lago 3 del complesso di Cascina Tensi. Questo Provinciale Invernale è stato voluto fortemente da alcune società della federazione brianzola come evento promozionale per la tecnica del pasturatore, che ormai anche in Brianza sta iniziando a prendere piedi, seppur con qualche anno di ritardo rispetto ad altre parti d’Italia. Se ricorderete l’articolo inerente alla prima prova, la partecipazione è stata buona con circa una ventina di agonisti provenienti da diverse società. Seconda tappa decisamente differente in termini di pesca rispetto alla gara dei Tensi, risultando decisamente più tecnica viste le difficoltà della Cava Nord. Come già successo in occasione di altre gare, anche in questo caso il pesce è stato catturato prevalentemente a settanta metri da riva, in prossimità della rete presente in mezzo al lago. Chi è riuscito ad avvicinarsi di più ha avuto le possibilità di prendere qualche carpa, utile per scalare la classifica di settore e progressiva. Gara fortunatamente non bagnata dopo la tanta pioggia caduta nella giornata di sabato, che però ha sicuramente condizionato la voglia di mangiare del pesce.




Assoluto di giornata con circa 20 chilogrammi per Roberto Zatta della Albiatesi Maver, ma il vincitore finale del campionato e primo campione provinciale è risultato Marco Frigerio della Cesanesi Milo, che ha replicato l’ottimo primo dei Tensi per chiudere in testa alla classifica.