Novità Ellevi 2015 Ellevi

Mare – Novita’ 2015 per la Ellevi


NOVITA’ ELLEVI 2015

Per la nuova stagione di pesca in mare, e non solo, il marchio Ellevi si presenta con tre inedite tipologie di pasture rivolte sia alla pesca da riva che per la barca. Iniziamo con gli sfarinati asciutti in confezioni da un chilogrammo. La prima pastura è una novità assoluta in tutti i sensi in quanto si tratta di una pastura bianca all’aroma di cipolla. Questa scelta è dettata dal fatto che il forte aroma di cipolla allontana la minutaglia lasciando campo aperto ai pesci di taglia. La Pastura alla Cipolla si rivolge per quegli ambienti in cui la pesca dei grossi cefali è disturbata dall’arrivo della minutaglia che assalta l’esca rendendola inutilizzabile. Test sono stati eseguiti anche in acque dolci alfine di constatarne l’efficacia durante al pesca delle carpe in ambienti popolati sia di piccoli carassi che di gamberi. Ebbene anche in acqua dolce l’efficacia di un forte gusto, come quello della cipolla, ha permesso la cattura di esemplari di taglia senza l’assillo della minutaglia. La seconda pastura è la Speciale Boga e Salpa, uno sfarinato di colore verde brillante a base di alghe, elemento principale nella dieta delle due specie ittiche a cui questa pastura è destinata. Anche in questo caso, dopo vari mesi di prove, si sono ottenuti buoni risultati con cattura di salpe e boghe di media e grossa taglia. Anche in questo caso come per la Pastura alla Cipolla, l’impiego è prettamente di pastura da fondo con il confezionamento di palline della grandezza che varia da una noce a una arancia a seconda della profondità di pesca e alla corrente. La terza novità Ellevi è il succhiellino da tre chilogrammi di Sarda Macinata Competizione, un’esclusiva che il marchio di Vado Ligure ha per la Liguria. Questo composto umido pronto uso si indirizza sia per un uso puro, inserito in contenitori o sacchi per il richiamo in profondità nella pesca a bolentino e sia come aggiunta base negli sfarinati asciutti per tutte le tipologie di pesci. Data la sua consistenza compatta è utilizzabile anche come pastella per l’innesco diretto sulla mazzetta o sull’amo singolo previa aggiunta di pastura asciutta o di farina bianca.