Merida Master PESCA AL COLPO

Merida Master 2017 Gara


MERIDA MASTER 2017

Dopo quattro giorni di prove, è finalmente tempo di Merida Master 2017. La vera e propria gara di questa stupenda manifestazione internazionale di pesca al colpo che si svolge sul Rio Guadiana a Merida. Un evento organizzato dal distributore di Milo in Spagna e che vede la partecipazione di atleti provenienti da tutta Europa.




Negli ultimi giorni avete potuto leggere i costanti aggiornamenti che ci sono arrivati dal gruppo piacentino. Purtroppo la situazione è peggiorata di giorno in giorno. Giusto appunto nella giornata di lunedì c’è stata una buona pescosità. Con l’aumentare delle temperature la pescosità è calata drasticamente. Il punto più basso si è avuto nella giornata di ieri, giovedì 30 marzo. Il caldo quasi estivo ha spostato definitivamente il pesce sulla sponda opposta.

A detta dei locali, con queste condizioni il pesce è stimolato ad iniziare la frega. Fino a ieri ci sono stati agonisti che in tre giorni non sono riusciti a scappottare.

Ma come per magia il pesce è ricomparso quando più serviva. Prima prova del Merida Master 2017 ed i chili sono fioccati alla pesa. Fortunatamente. Un fiume che non smette mai di stupire.  Dal nulla del giovedì si è passati ai settanta e cinquanta chilogrammi per vincere il settore. Con oltre trenta chilogrammi si è arrivati attorno alla quinta posizione in un settore da dodici concorrenti.

Assoluto di giornata è risultato il portoghese Telmo Fialho con oltre 72 chilogrammi. Alle sue spalle lo spagnolo Juan Sanchez Sanchez con 53mila punti e terzo il francese Paul Louis Lafont con oltre 52 chili. Primo degli italiani Giovanni Marranzano della Cannisti Cesanesi Milo con quasi undici chili e sesto Paolo Valentini con 6560 grammi. Naturalmente in alcuni settori i pesi sono rimasti molto bassi.

Si è passati da zone ricchissime di pesce, a zone con molta meno pescosità. Ad ogni modo i carassi e le carpe si sono mosse sul tiro della roubaisienne ed innescando il verme.

TUTTE LE CLASSIFICHE E SETTORI