PESCA AL COLPO

Milo e ATM assieme per Emergency


GARA DI BENEFICENZA PER EMERGENCY A REDECESIO

Oggi, domenica 20 luglio, si è svolta una bella ed interessante manifestazione di carattere benefico al Lago ATM a Redecesio, localizzato a pochi chilometri dalla città di Milano. Un evento a favore dell’organizzazione umanitaria indipendente e neutrale che porta il nome di Emergency. Proprio quest’anno l’organizzazione fondata da Gino Strada a Milano festeggia il ventennale dalla nascita e si pone come obiettivo quello di portare cure gratuite e di alta qualità alle vittimi della guerra e della povertà e promuovere il rispetto dei diritti umani. Il tutto ha visto la partecipazione di ben quaranta concorrenti grazie anche alla partecipazione attiva della ditta Milo nella persona di Milo Colombo e di alcuni agonisti della società Longobardi Milo ed al negozio Pesca Sport Andena. Il lago in cui si è svolta questa manifestazione di pesca al colpo è di proprietà dell’Azienda Trasporti Milano che ha una propria sezione dedicata alla pesca, con una squadra che partecipa anche al Trofeo di Serie A1. Si tratta di uno specchio d’acqua che in passato era una cava per l’estrazione della sabbia, rifornita costantemente da risorgive sul fondale. Un bellissimo campo gara che fa dimenticare di essere nei pressi di una delle principali metropoli europee. Altissima la presenza di fauna ittica, con tante specie a popolare il lago. La carpa è sicuramente il pesce che la fa da padrone, con esemplari anche di grossa taglia e soprattutto molto combattive. Alta anche la presenza di pesci gatto, gardon, carassi, scardole e persici reali. La giornata, molto calda e soprattutto afosa, anche a causa di alcuni minuti di pioggia che hanno solamente innalzato il grado di umidità, ha regalato una buona pescosità, specialmente di carpe che hanno messo a durissima prova canne, elastici e fili. Tanti i pesci persi dai concorrenti, ma anche tanti quelli portati a guadino con non poche difficoltà. Tutti i concorrenti sono stati divisi in otto settori da cinque persone ciascuno, con premi in denaro riservati ai primi due di ogni settore. Da sottolineare come tutti i premiati abbiano deciso di devolvere la propria vincita in favore di Emergency la quale utilizzerà questi soldi per il centro pediatrico di Mayo in Sudan. Anche Milo ha voluto offrire dei premi a questa manifestazione mettendo in palio delle canne all’inglese e dei mulinelli per i primi dieci assoluti.