Mondiale Feeder per Clubs PESCA A FEEDER

Mondiale Feeder per Clubs – Olanda al comando


MONDIALE FEEDER PER CLUBS 2017

Mondiale Feeder per Clubs al via. Oggi la prima prova di questa prima edizione del Mondiale Feeder per Clubs sul campo gara di Fortaleny, in Spagna. Giornata ventosa, come spesso accade in questa zona della Spagna, ma comunque soleggiata. Giornata che ha visto una buona pescosità, anche se la pescata è stata molto difficile.




A comandare dopo la prima prova c’è la squadra olandese del Sportvisserij con 14 penalità. Alle spalle degli “oranje” due squadre dell’est appaiate a 16 penalità. I russi del Dunaev e gli ucraini del Flagman Feeder Masters. Quarti gli spagnoli del Nuestra Senora del Prado con 19 penalità.

Prima squadra italiana in classifica la Alto Panaro Sensas Stonfo con 34 penalità in sedicesima posizione. Un solo punto di distacco e due posizioni più indietro per l’altra squadra italiana in gara, I Cagnacci Colmic. L’Italia comunque ben si comporta conquistando due primi di settore, uno per squadra. Per i primi è Stefano Manni a conquistare la vittoria in volata con oltre sette chili di pesce. Dall’altra parte c’è invece un ottimo Roberto Franzosi che chiude con 13 pesci ed undici chili. Per l’agonista varesino una vittoria schiacciante.

Parlando invece degli inglesi, giornata in chiaro scuro. Il Team Preston Innovations di Tom Pickering è sesto e può ancora giocarsi tutto. Diverso il discorso del Drennan Barnsley Black di Alan Scotthorne che è in ventiquattresima posizione con quaranta penalità.

Nella giornata di domani la seconda e decisiva prova di questo primo Mondiale Feeder per Clubs.