PESCA AL COLPO

Mondiale Master – Trionfo l’Inghilterra, Italia terza


MONDIALI MASTER – VINCE L’INGHILTERRA

Sul Tevere fu la nazionale italiana a festeggiare la vittoria nel mondiale, il terzo titolo in sei anni con vittoria sul filo del rasoio per pochissimi punti sugli inglesi. Questa volta in Portogallo gli inglesi si sono ripresi una bella rivincita andando a trionfare e conquistando il titolo di campione del mondo con 24 punti, precedendo la nazionale ungherese di soli due punti che lo scorso anno chiuse al terzo posto. Medaglia di bronzo che quest’anno è andata alla truppa dei vecchietti terribili italiani guidati ancora una volta da Massimo Ardenti e Serafino Iezzi con 31 penalità, crollati nella seconda prova con 18 punti e quarto posto di giornata dietro anche alla Germania. Un podio comunque importante, che vale moltissimo come sempre quando si raggiunge in terra straniera. Un altro podio per l’Italia dei master che porta a casa la sesta medaglia su otto partecipazioni. Un rendimento altissimo per gli azzurri di Massimo Ardenti. Per quanto riguarda la classifica individuale è mancato davvero poco che il campione del mondo dello scorso anno, lo svizzero Jacky Belliard, si ripetesse visto che chiude al quarto posto assoluto con quattro penalità. La vittoria è andata all’inglese Mark Downes, un’altra leggenda della pesca al colpo d’oltremanica che ha vinto in entrambe le giornate di gara.




CLASSIFICHE – Veterans_final