Mondo Pesca Piacenza Day 2017 PESCA AL COLPO

Mondo Pesca Piacenza Day – Premoli e Maggiali trionfatori


MONDO PESCA PIACENZA DAY 2017

Il week end che si è appena concluso è stato davvero impegnativo per il negozio Mondo Pesca Piacenza. Parliamo di uno dei negozi più importanti del Nord Italia. Un negozio che è cresciuto davvero tanto dal momento in cui ha fatto il grande passo di cambiare location. Uno spazio espositivo talmente ampio, diviso su due piani, che gli ha permesso di trattare gran parte delle tecniche della pesca. La zona inoltre aiuta moltissimo, tra le opportunità che regala il Fiume Po ed i vicini torrenti appenninici. Pesca al colpo, feeder, spinning, trota torrente, pesca a mosca, catfishing e carpfishing.




Mondo Pesca Piacenza grazie al grande impegno di Daniele Devoti e Fabio Devoti è un punto di riferimento non solo per i pescatori piacentini. Lodi, Cremona, Pavia ed anche Parma sono province che presentano pescatori che si servono in questo negozio situato sulla Strada Valnure a Piacenza, a poche centinaia di metri dallo stadio della città.

Venerdì, sabato e domenica sono stati tre giorni importanti. Ma partiamo con ordine dalla prima giornata. Il giorno dell’Immacolata è stata la giornata dedicata esclusivamente al negozio. Un’altra edizione del Mondo Pesca Piacenza Day dedicato alle tecniche della pesca al colpo e feeder. Due manifestazioni agonistiche a cui hanno preso parte diversi pescatori, di tutti gli sponsor. Un evento, in generale, dedicato proprio al mondo dell’agonismo che il negozio piacentino tratta con grande attenzione.

Per il secondo anno consecutivo ad ospitare il tutto sono stati i laghi dell’impianto Lago Segugio di Pizzighettone. Al momento molto probabilmente il miglior impianto del Nord Italia per queste due tecniche. Comodità, pescosità e tecnicità. Tre costanti che hanno reso il Lago Segugio al top tra i carpodromi. Anzi, no. Potremmo dire tra le “fisheries”, in quanto i tre laghi stanno studiando da fisheries. Due laghi, il carpodromo ed il lago del misto, che sono stati occupati interamente per l’evento del venerdì.

Il Mondo Pesca Piacenza Day però è stata però più una prova generale in vista del grande evento della domenica: il Sensas Day. Il vero evento aziendale italiano di uno dei più importanti brand europei di pesca. Ma di questo parleremo nel corso delle prossime ore, assieme a ciò che è successo sabato in negozio.

Giornata inizialmente nebbiosa, tramutatasi in nuvolosa quella dedicata al negozio. Il freddo si può dire che ha cercato di trattenersi il più possibile, anche se comunque non si sono superati i cinque gradi. Per lo meno la pioggia caduta in altri parti dell’Emilia non ha dato grossi problemi. Abbiamo detto che sono stati usati due laghi. Il “carpodromo” ha visto protagonisti i 23 concorrenti della pesca a feeder, posizionati sulla sponda più lontana dall’ingresso.

La pescata è stata però difficile. Nonostante ciò si può essere soddisfatti per il periodo. Assoluto di giornata e vincitore del Mondo Pesca Piacenza Day Feeder è stato Maurizio Maggiali. Per lui diciotto chilogrammi e mezzo di pescato, sufficienti per conquistare la vittoria di giornata. Alle sue spallle Carbognani con quindici chili e poi Cauzzi con dodici chili e mezzo.

Le roubaisienne invece sono andate di scena nel lago del misto, il secondo dall’ingresso e quello più vicino al bar. Quarantotto concorrenti totali e tutto esaurito. Pescata anche in questo caso molto tecnica, dove è stato importante riuscire a prendere un buon picchetto e capire come sfruttare al massimo le poche mangiate. In particolare su questo aspetto si sono visti i migliori agonisti in circolazione. Non è un caso che Stefano Premoli, presente per Colmic, abbia conquistato l’assoluto di giornata con sei chilogrammi. Pescata altalenante, con una media sicuramente superiore ai due chilogrammi e mezzo. I pochi pesci di taglia hanno sicuramente fatto la differenza, anche se una costante cattura di carassi e piccole carpe ha portato ad un buon risultato.

Per l’occasione c’è stata anche la partecipazione degli uomini Sensas Italia, tra cui Stefano Manni nel colpo e Marco Manni e Maurizio Setti nella pesca a feeder. Inoltre non poteva mancare per una manifestazione del genere anche Jean Desque in rappresentanza di Sensas France e Sensas Europa. Mondo Pesca Piacenza è il negozio di riferimento per il Nord Italia per l’azienda francese. Un negozio che quest’anno ha visto aumentare il numero di prodotti in esposizione tra pesca al colpo, feeder e spinning.

Si ringrazia Natascia Baroni per le foto

CLICCA QUA PER TUTTE LE FOTO