Colmic

Next Adventure e Black Queen – Colmic Feeder protagonista al World Fishing di Roma


IL COLMIC FEEDER 2015 AL WORLD FISHING DI ROMA

A cavallo tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo la pesca sarà protagonista ancora una volta a Roma con l’edizione 2015 del World Fishing. Evento che vedrà la partecipazione di diverse importanti aziende italiane e non del pianeta pesca. Tra queste non poteva mancare una delle storiche aziende di casa Italia come Colmic la quale, dopo il buon successo ottenuto nelle fiere di Forlì e Vicenza, triplica l’appuntamento con Roma. Quella di Roma è l’occasione perfetta per presentare ufficialmente al pubblico le ultimissime nate nella linea dedicata alla pesca a feeder, che ormai sta prendendo sempre più piede ed è necessario seguire con sempre maggiore attenzione. Colmic negli ultimi due anni ha avuto un buon successo con le Pro Feed ma, nonostante si siano rivelate davvero affidabili, risultavano mancare di un qualcosa per fare il salto di qualità. Ecco allora che gli ingenieri della ditta toscana si sono impegnati per riuscire a fare un salto di qualità e raggiungere un nuovo step. Da qui la nascita di due nuovi prodotti il cui nome è tutto un programma: Next Adventure per evidenziare il passaggio ad un nuovo livello e quindi una nuova avventura di pesca e Black Queen, la Regina Nera, la canna che deve far paura a tutte le altre della concorrenza.




Parlando in dettaglio delle due canne che potrete visitare allo stand Colmic al World Fishing di Roma, partiamo dalla Next Adventure. Si tratta di una linea costituita da tre serie di canne, divise a loro volta in ulteriori azioni ben distinte tra loro e distinguibili tra  loro per la colorazione. Partendo da una pesca più leggera, abbiamo la Power Light (colorazione azzurro argento) disponibile in tre misure: 9 piedi con casting massimo di 25 grammi, 10 piedi con casting massimo di 35 grammi e 11 piedi con casting massimo di 45 grammi. Dalla potenza si può capire immediatamente che si tratta di canne dedicate alla pesca di corta distanza, con un’azione parabolica ed indicate particolarmente per la pesca in carpodromo.

Seconda serie è quella costituita da due canne di azione Medium Light e Medium con colorazione giallo – argento. Disponibili rispettivamente in lunghezze da 11 e 12 piedi ed identico casting massimo di 60 grammi. Azione prettamente di punta, ideali per una pesca di velocità su pesci di dimensioni medio – piccoli.

Terza ed ultima serie è quella dedicata alla pesca un po’ più cattiva con utilizzo di pasturatori caricati fino a 70 grammi. E’ l’azione medium – power di colorazione rosso argento e realizzata in due misure da 12 e 13 piedi. Canne decisamente nervose, perfette per lanciare oltre i sessanta metri di distanza. Nonostante ciò parliamo di due canne con azione fluida, progressiva di punta nel momento in cui si ha un pesce attaccato.

Ovviamente Colmic ha pensato anche a coloro che devono avere a disposizione nel proprio parco canne un prodotto in grado di lanciare a grandi distanze, magari 80 metri o più. Una pesca che in Italia si fa solo in pochi posti ma che nel resto d’Europa è più solito praticare. Ecco allora che entra in gioco la “Regina Nera”, una serie unica di due canne da 13 e 14 piedi. Due canne che esaltano le proprie caratteristiche nella precisione di lancio e nella possibilità di lanciare pasturatori di medio – grosse dimensioni sfruttando al massimo tutta la potenza della canna.

Proprio come se si trattasse di una roubaisienne, Colmic ha fatto in modo che i cimini di queste due linee di canne, la Next Adventure e la Black Queen, siano intercambiabili tra loro. Sono disponibili cimini sia in fibra di vetro che in carbonio. Per quanto riguarda la fibra Colmic ha realizzato potenze da: 0,5 once, 1 oncia, 1,5 once, 2 once, 2,5 once. In carbonio invece sono disponibili misure da: 1 oncia, 1,5 once, 2 once, 2,5 once, 3 once e 4 once.

Gli uomini Colmic vi aspettano da giovedì 26 febbraio a domenica 1 marzo alla fiera di Roma per mostrarvi in dettaglio le particolarità di questi nuovi prodotti da feeder della Colmic. Allo stand potrete trovare anche il promoter Colmic e collaboratore Fishingmania per il sud Giancarlo Asquitti.