www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Pesca al Prata a Capo Verde

PESCA A CAPO VERDE – ALLA RICERCA DEL PRATA

Finalmente sono arrivato in quel di Boavista, spettacolare isola desertica in pieno Atlantico appartenente all’arcipelago di Capo Verde, per pescare insieme al mitico Daniele Iacoangeli. Un posto ideale per gli amanti della pesca e per i malati di pesca come me, considerata l’alta presenza di specie ittiche come ricciole, tonni yellowfin, cernie dai colori spettacolari, gli incredibili Prata alias Africana Pompano, squali e chi più ne ha, più ne metta. Surfcasting e rock fishing da terra, vertical jigging e popping fino a traina con il vivo. Queste sono le tante tecniche di pesca che si possono praticare in questo paradiso situato tra il Tropico del Cancro e l’Equatore, con risultati sempre eccezionali.

Per questa prima uscita di pesca in barca, l’obiettivo principale sono i Prata, cugini africani dei GT asiatici, pesci talmente potenti che si potrebbero chiamare anche tori del mare. Il posto è impressionante, con onde che si infrangono potentissime sugli scogli di Ileu, l’isola di fronte al paese di Sal Rei. Non passa molto tempo dalla prima calata che agganciamo il primo “treno” che in poco tempo si prende una ventina di metri di trecciato. Per me che sono abituato a combattere con i siluri del Po dal kayak dovrebbe essere normale amministrazione, ma risulta più dura di quanto pensassi. Devo sudare sette, otto, nove camicie, lottare come un pazzo, ma alla fine riesco a portarlo in barca. La giornata prosegue con un altro “strike”, anche questo portato a buon fine e, giusto perchè non esiste due senza tre, in extremis per l’orario catturiamo un ultimo e splendido Africana Pompano che è caduto vittima dell’esca manovrata sapientemente da Daniele.

Come prima uscita, devo dire che è stata veramente soddisfacente ed entusiasmante. Con l’arrivo della sera, dopo una giornata intensa, rientriamo in porto molto contenti per lo svolgimento della giornata. Questo non sarà l’ultimo articolo che pubblicherò, in quanto seguiranno moltissime altre uscite nel corso delle prossime settimane, in attesa che mi arrivino i miei amati kayak per tentare qualche pescata. Vi invito quindi a seguire le altre catture e novità sia su Fishingmania che su www.wkfc.it oppure se volete maggiori informazioni sulla pesca a Capo Verde potete contattare direttamente Daniele “Sampei” Iacoangeli all’indirizzo www.sampeifish.com o sulla sua pagina Facebook. Sono ormai dieci anni che Daniele organizza viaggi di pesca in questo arcipelago e vi saprà trovare la migliore sistemazione che possiate desiderare.

Io vi saluto e vi rimando ai prossimi giorni con molte novità che riguardano anche il mondo del Kayak e WKFC

Per Fishingmania – STEFANO NORCIA www.wkfc.it

Translate »