Novità 2016 per Preston Innovations Preston

Preston e Korum pronte per il 2016


NOVITA’ 2016 PER PRESTON E KORUM

Il 2015 è stato un anno importante per Preston essendo stato il primo sotto la proprietà Zebco e con il cambiamento del Brand Manager. Interessanti novità anche per l’azienda inglese in vista della prossima stagione, molte delle quali sono già state presentate in occasione dell’Italian Master di Adria, seguito dal Preston Innovations Day. Distribuita in Italia dalla lucchese Betti Sport, Preston tratta esclusivamente due tecniche di pesca ovvero pesca al colpo e feeder. Assodata ormai la linea delle Masterclass e Powermax per la pesca in laghetto, Preston si è buttata a capofitto sulla realizzazione di tre nuovissime roubaisienne di punta per la pesca al pesce bianco. Ammiraglia 2016 sarà la Response M90, costruita con fibra di carbonio giapponese Torayca di altissima qualità. Canna ultra rigida, reattiva, leggera e bilanciata, che si adatta sia al pesce bianco, che alla pesca in acque commerciali. La particolarità di questa canna, disponibile in Inghilterra anche nella misura di 16 metri, è la presenza di due mini prolunghe biconiche per le sezioni 5-6 e 7-8 per la pesca a corta distanza. La seconda e terza fascia di roubaisienne, che potrebbero costituire il muletto per la M90, sono la M50 ed M70. Entrambe hanno molte delle caratteristiche della canna di punta, con unica differenza legata alla dotazione. Sempre per la pesca al colpo, novità in ambito dei rulli con tre new entry, nelle parte dedicata ai kit roubaisienne con lo strippa e nelle fionde. Interessante il fatto che dopo aver realizzato lo scorso anno le Pelletpult appositamente per fiondare i pellet, Preston abbia deciso di realizzare anche delle fionde per le esche vive come i cagnotti, le Matchpult. Ma è nella parte dedicata ai panchetti che ci sono le maggiori novità: ben cinque le novità tra i panieri. L’Absolute Station rimane il “panco” di punta, con le versioni Black e White.

Poche le novità per la pesca a feeder, per la serie “attrezzatura che vince, non si cambia”. E non c’è da stupirsi considerando che Preston Innovations nel 2015 ha conquistato tantissimi titoli sia a livello internazionale, basta pensare all’International Challenge e l’importantissimo Campionato del Mondo con il Preston Team England, sia a livello nazionale nei vari Paesi europei e non. Tutto il parco canne è rimasto il medesimo, in attesa sicuramente di grandi novità per la fine della prossima annata. Degna di nota l’aggiunta di un nuovo mould rigido per il method feeder.

Le vere e proprie e novità stanno nella parte dedicata alla buffetteria, con prodotti nuovi e vecchi che sono stati rinnovati con un nuovo design. Basti pensare alle bacinelle di varie dimensioni realizzate in EVA e con un look decisamente accattivanti. Il fodero Monster 3+3 va ad arricchire la collezione dei porta canne in struttura rigida 1+1 e 2+2 per il trasporto di canne da feeder ed inglesi già montate. La nuova linea di buffetteria per la pesca al colpo è la Competition Pro, con tre nuovi foderi con capienze differenti tra loro, due borsoni, un porta nassa rigido e varie borse.

Parlando di Korum, anche l’altro marchio inglese distribuito da Betti Sport ha in serbo alcune novità per la prossima annata tra cui delle nuovissime canne per la pesca in fiume.

Nel corso delle prossime settimane andremo in dettaglio su alcuni di questi prodotti, oltre alle novità legate al marchio Sonubaits.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *