www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Preston Innovations da Todeschini

PRESENTAZIONE PRESTON INNOVATIONS DA TODESCHINI

Come già successo nel 2013 l’azienda inglese Preston Innovations, distribuita in Italia dalla toscana Betti Sport, ha messo in palio tutti i premi per la manifestazione a coppie di pesca a feeder che si è svolta al Laghet des Amis di Bareggio nel milanese denominata Todeschini Champions Feeder.Una gara organizzata dal negozio Todeschini,uno dei principali negozi di pesca dell’area milanese e varesina situato a Rescaldina a tre minuti dall’uscita autostradale Castellanza sull’autostrada A8 Milano – Varese. Un evento che ormai da tre anni si ripete e riscuote sempre un enorme successo in termini di partecipazione al punto che quest’anno si è raggiunto il tutto esaurito nell’arco di pochi giorni e senza nemmeno il bisogno di pubblicare una locandina dell’evento. Essendo sponsorizzato in tutto e per tutto da Preston Innovations, come spesso accade in queste occasioni, il giorno prima della gara i due top angler italiani assieme al rappresentante di zona sono stati presenti per buona parte della giornata in negozio, con l’0biettivo di spiegare ai curiosi ed agli interessati alcune delle novità per l’anno venturo di Preston e cercare di togliere i dubbi ai presenti su come utilizzare alcuni dei prodotti già presenti in catalogo. Naturalmente stiamo parlando di Angelo e Massimiliano De Pascalis, da tre anni veri e propri Top Angler Preston riconosciuti dalla casa madre sul proprio sito ufficiale e da Mirko Govi, rappresentante di zona presente a tutti gli eventi di questa portata. Grande interesse da parte dei partecipanti alla giornata con Preston soprattutto per ciò che riguardava l’area Sonubaits di pasture, pellet ed additivi. Uno dei problemi di molti pescatori è legato proprio all’utilizzo di questi prodotti; le pasture Sonubaits da alcuni anni si sono fatte strada sugli scaffali dei negozi ed in molti le considerano tra le migliori per la pesca di carpe e breme sia in laghetti, che in ambiente libero e sui principali campi gara italiani. Il problema principale è però legato al loro utilizzo, in quanto molte di esse per rendere al massimo devono essere tagliate tra di loro. Angelo, Massimiliano e Mirko hanno cercato di spiegare al meglio come utilizzarle, dove utilizzarle ed in che percentuale mischiarle tra loro. Stesso discorso per i pellet. Queste esche iniziano ad interessare anche ai colpisti, oltre che ai pescatori di feeder, in quanto sembrano dare migliori risultati in alcuni casi. Infine gli additivi o dip, chiamateli come volete. Anche questi prodotti sono sempre più richiesti per bagnare le pasture e per aromatizzare le varie esche, specialmente pellet e cagnotti. Sonubaits dispone di un’ampia gamma di additivi dai più svariati gusti. In vista del campionato italiano laghetto che si svolgerà a partire da febbraio con le due selettive provinciali e la successiva regionale prima della finale italiana, sono stati in tanti a visionare le nuove canne dedicate alla pesca in carpodromo: le Mini Plus sono state realizzate con una nuova concezione dove viene persa parte della parabolicità in quanto è stato irrobustito il fusto della canna stessa. Una nuova serie di canne che va a sostituire le precedenti Mini Carp da 8 – 9 – 10 piedi e che hanno avuto tanto successo nell’ultimo biennio. Ovviamente non bisogna dimenticare anche tutti i prodotti legati alla buffetteria e di accessoristica.

Molti dei prodotti Preston si possono visionare da Todeschini a Rescaldina. Per saperne di più del negozio situato in provincia di Milano CLICCA QUI

Translate »