PESCA AL COLPO

Promozionale Mantova – A Cà Vecchia vince la Lenza Asolana Trabucco


PROMOZIONALE MANTOVA – 2° TAPPA A CA’ VECCHIA

In concomitanza con il Trofeo di Serie A1 che si è svolto in Cavo Lama ed il Regionale Lombardo a Peschiera, ovviamente di pesca al colpo, si è svolto anche il Provinciale a Squadre di Mantova (o campionato promozionale) sul Canale Fissero a Cà Vecchia. Una gara che sicuramente ha interessato molti agonisti e per la precisione 250 provenienti da tutto il Nord Ovest italiano, che tra un paio di settimane saranno impegnati sul campo gara mantovano con Garolda per la prova eliminatoria del Campionato Italiano Individuale per la categoria Seniores di pesca al colpo. Non si può dire che la pescosità sia stata buona, in quanto la media pescato per ogni pescatore è stata inferiore al chilogrammo di peso ed in molti casi è stata alzata solo dalla cattura di siluri, anche di grossa taglia. Degno di nota il fatto che gran parte del pescato è stato realizzato grazie alla cattura di alborelle, anche di grossa taglia, presenti in branchi non stazionari ed in continuo movimento su tutto il canale e da catturare sia con le canne fisse, sia con la roubaisienne. Da ricordare che erano presenti alla gara ben 27 squadre provenienti da tutta la Provincia di Mantova, quindi un numero di agonisti superiore alle centoventi unità. Un chilogrammo di pescato medio, considerando la quantità di agonisti presenti di sicuro non è un bel biglietto da visita per il Fissero, che ormai da alcuni anni sta soffrendo particolarmente le manifestazioni agonistiche. Una cosa quasi incredibile se pensiamo che fino ad una decina di anni fa venivano svolti i Club Azzurro sia giovanili, che dei seniores ed il pescato era davvero alto con un’ottima pescosità tra breme e carassi. In ben tre zone su quattro si è preso molto meno di un chilo di pesce per pescatore e solo la prima zona ha superato le quattro cifre, anche se in questo caso molto è stato dovuto ai jolly della situazione. I cappotti non sono stati tanti alla fine, otto in tutto il campo gara, ma in diversi hanno portato alla pesa pochissimi pesci. La vittoria in questa difficile seconda prova del provinciale a squadre di Mantova è andata alla Lenza Asolana Trabucco che ha portato al raduno solo dieci penalità. Seconda piazza per la Voltese Colmic con undici punti e terze la Gruppesca Maver e la squadra A della Lenza Mantovana Daiwa con dodici penalità. In virtù della vittoria di giornata, la Lenza Asolana Trabucco comanda la classifica progressiva con 26 penalità e divide la prima posizione con la Voltese Colmic. A seguire, con tre punti di distacco, la Lenza Mantovana Daiwa. Da adesso ci saranno ben due mesi di pausa prima della terza prova che avrà luogo la prima domenica di settembre sul campo gara di Ostiglia, sempre sul Fissero Tartaro che prende la denominazione di Canal Bianco.




Classifiche tratte da Fipsas Mantova

TUTTI I SETTORI – CLICCA QUI